LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

MASSA - La denuncia dall’archivio di stato: «Alcuni documenti sono abbandonati da diversi anni»
19 agosto 2018 IL TIRRENO



Il direttore Maurizio Munda «Ci sono materiali ordinati ed elencati che attendono da molto tempo una sistemazione idonea»


MASSA - Il direttore dell’archivio di stato di Massa Maurizio Munda risponde alle polemiche sull’intenzione di sistemare a archiviare l’archivio comunale a cura di una Onlus. «Questa direzione precisa di non avere mai ricevuto alcuna richiesta di intervento da parte di alcuna Onlus, richiesta che tra l’altro non va avanzata all’Archivio di Stato ma alla Soprintendenza Archivistica di Firenze, competente in materia in quanto si tratta di archivi di enti pubblici non statali», scrive Munda.

«Il problema sollevato - aggiunge -è però occasione per fare chiarezza sulle vicende dell’archivio del comune di Massa. Qui per decenni (dagli anni ’70 al 2014) non è stato fatto alcuno scarto, e gli archivi di deposito spesso sono stati trascurati, in alcuni casi hanno subito danni da alluvioni e da dispersioni, sono stati spostati da una sede all’altra senza alcuna autorizzazione. Solo nel 2014, su segnalazione di una scrupolosa dipendente comunale, incaricata di scartare ciò che non serviva allo scopo di creare nuovo spazio, venne interessata la Soprintendenza che autorizzò un archivista del locale Archivio di Stato a coordinare i lavori di scarto e di riordinamento. Pur tra alterne vicende e non pochi problemi, a disposizione dell’archivista vennero messe a disposizione alcune persone interne ed esterne alla amministrazione civica, e a fine 2016 il lavoro è stato concluso. Al momento nel deposito della polizia municipale alle Jare, c’è da sgomberare il materiale già autorizzato allo scarto fin dai primi mesi del 2017, mentre nei sotterranei
di palazzo civico, nella ex scuola Alfieri e nei locali alle Polle, tutto il materiale riordinato ed elencato, da anni attende una sistemazione definitiva in scaffalature poste in locali idonei che, per umidità e sicurezza, non possono essere le ex celle frigorifere del mercato». —




news

01-04-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 1° aprile 2021

16-02-2021
Audizione del Professor Salvatore Settis presso Assemblea Regionale Siciliana

08-02-2021
Appello di Italia Nostra - sezione di Firenze: Manifesto Boboli-Belvedere, febbraio 2021

31-01-2021
La FCdA contro il nuovo attacco all’archeologia preventiva e l’estensione del silenzio-assenso

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

Archivio news