LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

ERTO E CASSO - San Martino, gli scavi riportano in superficie antiche ossa umane
08 agosto 2018 IL MESSAGGERO VENETO




Non sarà il tesoro di cui parla la leggenda, ma qualche sorpresa il sottosuolo della frazione di San Martino di Erto la nasconde: durante i lavori di costruzione della nuova chiesetta della borgata sono state infatti rinvenute delle antiche ossa umane. Non è stato ancora possibile datare i reperti, individuati al di sotto di quella che sino al 9 ottobre 1963 era la navata dell'edificio sacro di San Martino. Probabilmente si tratta di uno scheletro risalente all'era paleoromana, visto che si pensa che il primo edificio cristiano sia stato eretto al di sopra di un precedente luogo di culto pagano. Prima del disastro del Vajont vennero recuperati reperti archeologici che dimostravano come la zona fosse abitata da migliaia di anni. A Erto si narra addirittura di una regina convertita al cristianesimo che decise di insediarsi lì con il proprio popolo e il cui immenso patrimonio sia ancora sepolto in qualche ansa della valle.La scoperta dei giorni scorsi ha di fatto sospeso per qualche settimana gli scavi per le fondamenta. Slitta quindi la possibilità di inaugurare il memoriale del Vajont il 9 ottobre. Prima di poter riavviare il cantiere sarà necessario che funzionari della Sopraintendenza cataloghino le ossa e decidano se spostarle o valorizzarle in qualche modo. Si ipotizza che gli scheletri inumarti possano essere più di uno e conservare anche dei corredi funebri. Non viene scartata nemmeno l'idea di installare una teca museale in cui riporre quanto la terra sta restituendo.Nel frattempo, le maestranze stanno lavorando in altri settori dell'area. La posa della prima pietra è avvenuta il 9 ottobre 2017, ovvero 54 anni dopo la distruzione del tempietto. La chiesa di San Martino venne spazzata via dall'onda del monte Toc insieme ad una porzione della località e ad alcune decine di abitanti. Ora, dopo anni di discussioni, la ricostruzione.--F.F.




news

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

20-08-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 20 agosto 2019

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

Archivio news