LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

VENEZIA - Per la Terza Colonna sei mesi di ricerche: si partirà da ottobre
di Enrico Tantucci
14 agosto 2018 LA NUOVA VENEZIA



Via al sondaggio tomografico nellarea del Molo di San Marco. Loperazione consentirà di scoprire cosa cè nel sottosuolo

VENEZIA. Ricerca della Terza Colonna, si parte da ottobre. Il Comune ha rilasciato in questi giorni la concessione per loccupazione di suolo pubblico e di svolgimento delle ricerche al pool guidato dal promotore del progetto, Roberto Padoan - con lo staff di tecnici e di archeologi, tra cui Luigi Fozzati e Marco Bortoletto, che lo affiancherà nella ricerca della mitica Terza Colonna che si sarebbe inabissata prima dello sbarco, nel 1172 insieme a quelle di Marco e del Todaro, secondo la tradizione.

La concessione partirà dal primo ottobre e sarà valida per sei mesi, sino alla fine di marzo, ma potrà essere prorogata di altri tre mesi, fino al giugno 2019, se necessario. La tomografia elettrica grazie ai sensori che verranno installati nellarea del Molo di San Marco, consentirà di individuare anche visivamente le masse sepolte nel fango anche ad una decina di metri dalla superficie, grazie ad una tecnologia brevettata dallo stesso Padoan che permette la chiarificazione delle acque, rendendole trasparenti allo sguardo.

I sondaggi avverranno dalle 20 alle 6 e non disturberanno la fruizione della Piazza e la probabile partenza effettiva dovrebbe avvenire per la metà di ottobre.

Il progetto è stato ampiamente valutato da tutti i soggetti interessati, dai gondolieri agli esercenti, dal Porto di Venezia ai vari soggetti tecnici e imprenditoriali presenti in città, compresa naturalmente la Soprintendenza veneziana, che ha già dato il suo via libera alle ricerche. Il consenso viene anche dal fatto che per la prima volta sarà possibile procedere nel lavoro di ricerca del manufatto senza alcuna conseguenza negativa per la statica della pavimentazione di San Marco.

Già individuati anche gli sponsor, non ancora resi noti - lo saranno con lavvio dellindagine - che finanzieranno la ricerca, che non avrà alcun costo per il Comune, che metterà a disposizione solo larea e che spera anche di ricavare informazioni significative sulle condizioni dei sottoservizi
della zona. Ma la ricerca dare risposte anche dal punto di vista della conoscenza di questarea storica del sottosuolo veneziano attraverso lindagine non invasiva, condotta con luso di sensori elettrici infissi tra i masegni, ma allargata anche al fronte acqueo antistante il Molo.



news

07-12-2018
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 7 dicembre 2018

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

17-05-2018
Cultura e Turismo: due punti della bozza Di Maio - Salvini

15-05-2018
Sulla Santa Bibiana di Bernini: intervento di Enzo Borsellino

13-05-2018
Premio Francovich 2018 per il miglior museo/parco archeologico relativo al periodo medievale

04-05-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni" abbiamo pubblicato un contributo di Franco Pedrotti sul depuratore della piana di Pescasseroli: una sconfitta del protezionismo italiano

01-05-2018
Archistorie: rassegna di films sull'architettura dell'Associazione Silvia Dell'Orso

30-04-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni", abbiamo pubblicato un contributo di Vittorio Emiliani: Appena 11 giardinieri per Villa Borghese. Ma l'erba "privata" non è meglio

26-04-2018
Roma. Il nuovo prato di piazza di Spagna non regge, il concorso ippico migra al Galoppatoio

21-04-2018
Anna Somers Cocks lascia The Art Newspaper. Intervista su "Il Giornale dell'Arte"

04-04-2018
VIII edizione del Premio Silvia Dell'Orso: il bando (scadenza 30/9/2018)

29-03-2018
Comitato per la Bellezza: A Palazzo Nardini chiedono già affitti altissimi ai negozi

25-03-2018
Lettera aperta di Archeologi Pubblico Impiego - MiBACT ai Soprintendenti ABAP

25-03-2018
A Foggia dal 5 aprile rassegna Dialoghi di Archeologia

23-03-2018
Comitato per la Bellezza e Osservatorio Roma: Tre richieste fondamentali per salvare Villa Borghese e Piazza di Siena

Archivio news