LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Napoli. Un cantiere didattico per il restauro delle opere del Metrò Salvator Rosa
Pasquale Rossi *
Corriere del Mezzogiorno - Campania 25/8/2018

* Pasquale Rossi Presidente del corso di restauro dellUniversità Suor Orsola Benincasa di Napoli

Larticolo di Marco Molino per la stazione di Salvator Rosa di domenica 19 agosto ha rinnovato lattenzione su un problema che, da tempo, è sotto gli occhi di tutti: come operare per la manutenzione di un sorprendente itinerario di arte contemporanea, un patrimonio della città.

Un progetto che - avviato tra le naturali critiche, dibattiti e/o polemiche - rappresenta oggi, di fatto e con una punta di orgoglio, una delle realtà artistiche più visitate della città, una esemplare finestra di arte e architettura contemporanea, un segno tangibile della cultura partenopea, luogo di straordinaria e millenaria stratificazione. Una traccia del nostro tempo da tutelare e salvaguardare.

La vena artistica non gradita e di writers non richiesti, inconsapevoli e occasionali, talvolta seriali, spesso è in azione (altro sono le opere di Jorit Agoch, di Bansky o di altri eccellenti interpreti della Street art!). Scritte illeggibili e scarabocchi, adesivi e parti mancanti sono purtroppo una presenza costante negli spazi del progetto della Stazione di Mendini e di tutti gli altri artisti che hanno partecipato allimpresa delle Stazioni dArte.

Ma esiste anche un altro tema: quello della manutenzione. Un frequente e costante monitoraggio delle opere realizzate sarebbe necessario anche per la qualità di mosaici, sculture, bassorilievi, etc. realizzate da straordinari artisti (che hanno lasciato opere anche nel Museo Madre di Donnaregina), nelle più diverse composizioni e creazioni con materiali polimaterici.

Per queste Stazioni dellArte si tratta spesso di eseguire minimi interventi (tra pulitura, e integrazione), di cura e/o sostituzione di luci, di consolidamento. Un tema dibattuto più volte nelle sedi specifiche e che, naturalmente, rimane inevaso per la mancanza di specifici fondi, talvolta relegato in secondordine per gestire lesigenza e lefficienza del sistema di trasporto. Poi si aggiunge anche il problema delle competenze, tra Azienda e Comune, e la necessaria sorveglianza della soprintendenza, e così via di seguito con le innaturali difficoltà burocratiche che si incontrano in situazioni di questo tipo (autorizzazioni, settori di pertinenza, etc., etc.).

Infine sussiste il tema culturale, labitudine al Bello, la cura dellarte, la diffusione e la conoscenza del patrimonio. Insomma tutela e valorizzazione sono indispensabili per queste mete di arte contemporanea, affinché anche i residenti del quartiere vivano con orgoglio il bene culturale, come auspicava Molino nel suo articolo.

In questo caso lUniversità Suor Orsola Benincasa è disposta a fare la sua parte: aprire un cantiere didattico permanente per gli studenti del corso di restauro, con la guida di docenti ed esperti professionisti, e il controllo della soprintendenza. Per continuare una mission formativa che ci porta spesso operare sul territorio seguendo un percorso auspicato dal nostro rettore Lucio dAlessandro.

La Scuola di restauro, oltre a restaurare il patrimonio dellateneo, ha stabilito nellultimo triennio nuove convenzioni con enti e istituzioni che sovrintendono alla tutela e alla cura dei beni culturali (soprintendenze, Museo Archeologico Nazionale, Arcidiocesi di Napoli, Vigili del Fuoco); con licei e istituti (il Vico di Napoli, il Silvestri di Portici, lIstituto dArte Degni di Torre del Greco) per progetti speciali; con associazioni (Oltre il Chiostro, Legambiente Campania, Ad Alta Voce). Occasioni di esperienza didattica e di impegno pratico che - con la supervisione dei funzionari di soprintendenza - risultano fondamentali in un percorso di studio che rilascia il titolo abilitante alla professione di restauratore.

La nostra esperienza, i laboratori di restauro e di diagnostica dellateneo al corso Vittorio Emanuele sono a disposizione per aprire un nuovo Cantiere didattico proprio alla metropolitana di Salvator Rosa, al servizio della collettività e per la formazione dei futuri restauratori.



news

17-10-2018
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 17 OTTOBRE 2018

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

17-05-2018
Cultura e Turismo: due punti della bozza Di Maio - Salvini

15-05-2018
Sulla Santa Bibiana di Bernini: intervento di Enzo Borsellino

13-05-2018
Premio Francovich 2018 per il miglior museo/parco archeologico relativo al periodo medievale

04-05-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni" abbiamo pubblicato un contributo di Franco Pedrotti sul depuratore della piana di Pescasseroli: una sconfitta del protezionismo italiano

01-05-2018
Archistorie: rassegna di films sull'architettura dell'Associazione Silvia Dell'Orso

30-04-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni", abbiamo pubblicato un contributo di Vittorio Emiliani: Appena 11 giardinieri per Villa Borghese. Ma l'erba "privata" non è meglio

26-04-2018
Roma. Il nuovo prato di piazza di Spagna non regge, il concorso ippico migra al Galoppatoio

21-04-2018
Anna Somers Cocks lascia The Art Newspaper. Intervista su "Il Giornale dell'Arte"

04-04-2018
VIII edizione del Premio Silvia Dell'Orso: il bando (scadenza 30/9/2018)

29-03-2018
Comitato per la Bellezza: A Palazzo Nardini chiedono già affitti altissimi ai negozi

25-03-2018
Lettera aperta di Archeologi Pubblico Impiego - MiBACT ai Soprintendenti ABAP

25-03-2018
A Foggia dal 5 aprile rassegna Dialoghi di Archeologia

23-03-2018
Comitato per la Bellezza e Osservatorio Roma: Tre richieste fondamentali per salvare Villa Borghese e Piazza di Siena

17-03-2018
Comunicato ANAI sul tema delle riproduzioni fotografiche libere

Archivio news