LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Venezia. Via le impalcature, la meraviglia del ponte dellAccademia
Gloria Bertasi
Corriere del Veneto 26/8/2018

VENEZIA. Hanno finito ieri alle 6.30 in punto, dopo tredici ore di lavoro, interrotto solo quando è scoppiato lacquazzone e la pioggia battente impediva di proseguire. I quaranta operai impegnati a scartare lAccademia sono riusciti in unimpresa che, per molti, pareva impossibile: liberare il ponte in una sola nottata. Il progetto è stato studiato a tavolino, quasi fosse unoperazione a cuore aperto. Tecnici e lavoratori della trevigiana Euroedile, lazienda chiamata dalle ditte Pasqualucci e Salmistrari che hanno restaurato il ponte, per occuparsi dei ponteggi, hanno fatto il miracolo, si sono mossi in spazi esigui, sopra e sotto il manufatto, svitando bulloni e spostando 14.500 pezzi (peso complessivo, 600 quintali) dallAccademia a 5 barconi. Il ponte era chiuso ai pedoni, come gli imbarcaderi dei vaporetti, e per non muoversi a tentoni il passaggio di legno e metallo è stato illuminato a giorno. Uno spettacolo mozzafiato, con il bacino di San Marco sullo sfondo, che molti veneziani e turisti, nonostante la pioggia, non hanno voluto perdersi. I cantieri non sono spariti completamente, restano nella parte centrale e saranno tolti mercoledì mattina per linaugurazione, alla presenza del sindaco Luigi Brugnaro. Ieri, però, chi ha attraversato lAccademia ha potuto vedere il legno nuovo di zecca, più chiaro rispetto a comera undici mesi fa, prima dellavvio dei restauri. Le parti metalliche, anche quelle rinnovate perché arrugginite, restano nascoste alla vista, ricoperte, appunto, dal larice siberiano. Lo abbiamo scelto perché dura di più spiega Giovanni Salmistrari, dellomonima azienda e presidente dei costruttori veneti di Ance . Consegniamo alla città un ponte più bello e più sicuro. Legno e ferro, adesso, non si toccano più per evitare il ristagno dellacqua, i gradini sono montati in modo da evitare leffetto catino e i tubi metallici sono cavi. Ogni due anni basta spargere anti-impregnante, conclude. È il nostro regalo alla città più bella del mondo, dice invece Nereo Parisotto, amministratore unico di Euroedile. Per restaurare lAccademia sono stati spesi 1,7 milioni di euro, donati dai gruppo Luxottica. È il secondo ponte che si rifà il look grazie a benefattori privati: il restyling di Rialto è stato finanziato dal patròn di Diesel, Renzo Rosso, con 6 milioni di euro.




news

03-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 3 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

Archivio news