LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Roma, tuffo nella fontana Trevi, 900 euro multa a coppia americana
Rory Cappelli
La Repubblica - Roma 26/8/2018

Quello di domenica 26 agosto 2018 è l'ultimo in ordine temporale. Forse. Perché questa coppia americana di cinquantenni che si è gettata nella fontana di Trevi esibendosi in un tuffo all'indietro è stata beccata dai vigili urbani, che l'ha anche sanzionata: 900 euro in tutto. Ma magari di questi spettacoli ce ne sono stati altri, però non documentati. Il precedente risale alla notte tra sabato 25 e domenica 26 agosto: un russo si rinfrescava nel Settecentesco monumento di Niccolò Salvi, multa di 450 euro.

Nella notte tra 21 e 22 agosto a prendersi una sanzione di 450 euro perché trovata con i piedi a mollo di fronte alla statua di Oceano di Pietro Bracci è stata una turista egiziana di 29 anni. Nel pomeriggio del 21 agosto, invece, gli agenti di polizia di Roma Capitale, avevano trovato un'altra donna intenta in un piediluvio: questa però in piazza Venezia, nella fontana che si trova sotto l'Altare della Patria. L'americana, di 68 anni, era stata accompagnata da vigili e carabinieri in caserma perché il suo reato non è stato soltanto amministrativo (450 euro di multa). La donna si è presa anche la denuncia per il reato di vilipendio di tombe.

Lo stesso commesso domenica 19 agosto da due turisti, probabilmente inglesi, che avevano fatto il bagno nudi nella stessa fontana. La polizia di Roma Capitale sta tuttora lavorando per individuarli, attraverso le immagini riprese dalle telecamere di sicurezza ma anche dal filmato realizzato da una guida turistica russa che ha ormai fatto il giro del mondo: in questo video si vedono i giovanotti scavalcare il bordo di marmo del monumento in costume, che sarebbe peraltro stato venduto poco prima e riconosciuto - così come gli acquirenti - da una commessa, entrare in acqua e iniziare a schizzarsi come se si trovassero in piscina. Uno di loro si abbassa addirittura il costume e resta nudo a farsi fotografare. Il tutto, raccontano i testimoni, dura dieci minuti almeno. Nessuna multa, nessuna denuncia, almeno per ora: "Il Comando generale della polizia locale di Roma Capitale", fanno sapere proprio i vigili, "ribadisce che le indagini sono tuttora in corso. Su delega della procura della Repubblica, la polizia locale prosegue l'attività investigativa finalizzata a rintracciare i responsabili del gesto".

Il 13 agosto, invece, due canadesi, un uomo e una donna di 30 anni, all'alba tentano un tuffo nella fontana di Trevi: ci avevano già provato in piena notte, ed erano già stati bloccati e mandati via. Quando ci riprovano scatta però il verbale redatto dagli dagli agenti della polizia di Roma Capitale del I gruppo centro: per entrambi multa da 450 euro.

Nella notte tra 2 e 3 agosto è in piazza Barberini che cercano - vandalico - refrigerio otto turisti, cinque ragazzi e tre ragazze, che si tuffano nella fontana del Tritone, sì, proprio quella del Bernini: il tutto filmato e documentato, con tanto di scarpe che si immergono insieme a loro nel monumento. Anche qui la polizia non li becca: d'altra parte un presidio 24 ore su 24 nei dintorni di ogni fontana sarebbe quasi impensabile. Come sarebbe impensabile tuffarsi con tanto di scarpe. Eppure.

Per tutto il mese poi è andata in onda l'immersione nella fontana dell'Ara Pacis, progettata dall'architetto Meyer, 16 zampilli a un passo dal lungotevere infuocato, "barriera visiva e sonora" tra la nuova piazza ed il traffico, come sostiene proprio Meyer: qui decine di turisti ogni giorno si sono immersi nell'acqua e hanno passeggiato godendosi gli schizzi, magari facendo una telefonata o tenendo per mano il figlio o la figlia per farli rinfrescare. Quasi nulla in confronto a quello che è successo a luglio, quando la Francia ha vinto i Mondiali di calcio e un gruppo di tifosi si è arrampicato nella vasca della fontana di Campo de' Fiori rischiando di farla a pezzi come era già successo con la Barcaccia il 19 febbraio 2015, quando i tifosi del Feyenoord, in occasione della partita di Europa League con la Roma, ridussero in una discarica piazza di Spagna e devastarono il capolavoro di Pietro Bernini appena restaurato ai piedi della scalinata di Trinità dei Monti.

https://roma.repubblica.it/cronaca/2018/08/26/news/roma_tuffo_nella_fontana_trevi_900_euro_multa_a_coppia_americana-204967703/


news

15-12-2018
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 15 dicembre 2018

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

17-05-2018
Cultura e Turismo: due punti della bozza Di Maio - Salvini

15-05-2018
Sulla Santa Bibiana di Bernini: intervento di Enzo Borsellino

13-05-2018
Premio Francovich 2018 per il miglior museo/parco archeologico relativo al periodo medievale

04-05-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni" abbiamo pubblicato un contributo di Franco Pedrotti sul depuratore della piana di Pescasseroli: una sconfitta del protezionismo italiano

01-05-2018
Archistorie: rassegna di films sull'architettura dell'Associazione Silvia Dell'Orso

30-04-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni", abbiamo pubblicato un contributo di Vittorio Emiliani: Appena 11 giardinieri per Villa Borghese. Ma l'erba "privata" non è meglio

26-04-2018
Roma. Il nuovo prato di piazza di Spagna non regge, il concorso ippico migra al Galoppatoio

21-04-2018
Anna Somers Cocks lascia The Art Newspaper. Intervista su "Il Giornale dell'Arte"

04-04-2018
VIII edizione del Premio Silvia Dell'Orso: il bando (scadenza 30/9/2018)

29-03-2018
Comitato per la Bellezza: A Palazzo Nardini chiedono già affitti altissimi ai negozi

25-03-2018
Lettera aperta di Archeologi Pubblico Impiego - MiBACT ai Soprintendenti ABAP

25-03-2018
A Foggia dal 5 aprile rassegna Dialoghi di Archeologia

23-03-2018
Comitato per la Bellezza e Osservatorio Roma: Tre richieste fondamentali per salvare Villa Borghese e Piazza di Siena

Archivio news