LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Folle inseguimento intorno al Duomo, ma è solo un film. E non mancano le polemiche
La Nazione - Firenze 28/8/2018

Un folle inseguimento tra auto in piazza del Duomo, a Firenze. Una bancarella viene travolta, poi le auto girano intorno al battistero e risalgono a tutta velocità verso via dell'Oriuolo. La piazza è deserta: per forza, sono le riprese del fil "Six underground" di Micheal Bay... Immagini spettacolari e decisamente insolite.

LE POLEMICHE - Mezzo milione di euro al Comune, 90 milioni di euro di indotto generato dal film secondo il regista Micheal Bay. Ma intanto non mancano le polemiche da parte di diversi esercizi commerciali di piazza del Duomo, per la chiusura della piazza fino alle 9 (anche in piazza San Giovanni e via dei Cerretani tra piazza San Giovanni e piazza dellOlio).

I DIVIETI DELLA SETTIMANA

28 AGOSTO - Per lallestimento del set fino alle 21 del 28 agosto sono previsti divieti di sosta in piazza Santissima Annunziata e via Gino Capponi (tra piazza Santissima Annunziata e via Giusti), divieti di sosta anche in via Giusti (tra via Alfieri e Borgo Pinti), via dei Servi (tra piazza Santissima Annunziata e via degli Alfani), piazza San Giovanni, via dei Pecori, via dei Cerretani (tra piazza San Giovanni e piazza dellOlio), via Tosinghi (tra via Calzaiuoli e via dei Brunelleschi), piazza Strozzi, piazza Davanzati). Fino alle 20 chiusure in piazza Santissima Annunziata, via dei Servi (tra piazza Santissima Annunziata e via Alfani) e via Gino Capponi (tra piazza Santissima Annunziata e via Giusti). Valgono le deroghe per mezzi di soccorso, di polizia e ai titolari di passi carrabili. Divieti temporanei per il tempo necessario per le riprese, con la presenza della Polizia Municipale, fino alle 20 in via Battisti, via della Colonna (tra piazza Santissima Annunziata e via della Pergola), via dei Fibbiai.

29 AGOSTO - Mercoledì le riprese interesseranno due zone: via Cavour e lungarni Serristori e Cellini. Via Cavour Per lallestimento del set sono previsti in via dei Ginori divieti di sosta da oggi alle 21 del 29 agosto nel tratto tra via dei Gori e lo stallo di sosta riservato alla Città Metropolitana e dalle 6 alle 17 del 29 agosto si aggiungerà anche quello nel tratto compreso fra i numeri civici 19 e 31 (lato numeri civici dispari). I divieti di sosta dalle 20 del 28 agosto alle 21 del 29 agosto andranno a interessare anche via Cavour (tra via Martelli e piazza San Marco), via dei Gori, via dei Ginori (tra via dei Gori e via Taddea) e piazza San Lorenzo (tra via dei Gori e Canto dei Nelli).

Per quanto riguarda i provvedimenti propedeutici, dalle stasera alle 24 del 29 agosto sarà in vigore un divieto di transito pedonale in via Cavour (lato numeri civici pari nel tratto compreso tra il numero civico 3 e via dei Gori). Passando alle chiusure, dalle 9 alle 15 del 29 agosto il transito veicolare sarà vietato in via Cavour (tra via Martelli e via Guelfa), piazza San Lorenzo (tra via dei Gori e Canto dei Nelli), Canto dei Nelli, piazza Madonna degli Aldobrandini, via dei Ginori (tra via dei Gori e via Taddea). Dalle 13 alle 18 poi saranno istituite interdizioni temporanee (sempre per il tempo strettamente necessario alle riprese e con la presenza della Polizia Municipale) in via dei Pucci (tra via Ricasoli e via Cavour), via dei Gori, via dei Ginori (tra via dei Gori e via Taddea) e piazza San Lorenzo (tra via dei Gori e Canto dei Nelli). Lungarni Serristori e Cellini Per lallestimento del set, dalle 20 di oggi alla stessa ora del 29 agosto scatteranno divieti di sosta in via della Fornace (area allintesezione con lungarno Cellini). Dalle 18 sempre del 28 agosto alle 20 del 29 agosto i divieti di sosta si allargheranno in lungarno Serristori, piazza Poggi (carreggiata direttrice lungarno Cellini-lungarno Serristori), lungarno Cellini (tra piazza Poggi e via della Fornace).

Previsti ulteriori divieti di sosta per la logistica in via dei Renai (dalle 20 di oggi alla stessa ora del 29 agosto). Per quanto riguarda i provvedimenti propedeutici alle riprese, dalle 18 del 28 alle 20 del 29 scatteranno divieti di sosta in viale Poggi (eccetto residenti settore ztl F esponendo fotocopia carta di circolazione) e piazza dei Mozzi (tra lungarno Serristori e via dei Renai). Per le riprese scatteranno i divieti di transito in lungarno Serristori (dalle 14 alle 17 del 29 agosto) mentre dalle 17 alle 20 le chiusure interesseranno lungarno Serristori (tratto via Lupi esclusa-piazza Poggi), piazza Poggi (direttrice lungarni Cellini-Serristori) e lungarno Cellini. In deroga transito consentito ai mezzi di soccorso, di polizia e ai titolari di passi carrabili. Dalle 14 alle 17 previsti inoltre il senso unico in via dei Renai (tra piazza dei Mozzi e piazza Demidoff verso questultima), il doppio senso di marcia in piazza dei Mozzi (tra lungarno Serristori e via dei Renai) mentre via Lupo e via San Niccolò (tra via San Miniato e piazza Poggi) diventeranno strada senza uscita. Questultimo provvedimento scatterà dalle 17 alle 20 in via San Niccolò (tra via Lupo e piazza Poggi) e via della Fornace. Infine dalle 17 alle 20 sarà revocata la ztl in Corso Tintori e lungarno Torrigiani con spegnimento delle porta telematiche.

30 AGOSTO - Il 30 agosto le location per le riprese sono due: Palazzo Vecchio e via Campo di Arrigo. Palazzo Vecchio Per le riprese sono previsti divieti di sosta in piazza San Firenze (tra via Anguillara e Borgo dei Greci, lato Museo Zeffirelli), via della Ninna, via dei Gondi e piazza Mentana. Via Campo di Arrigo Per lallestimento del set e per la logistica dalle 14 del 29 alle 13.30 del 30 agosto saranno istituiti divieti di sosta in via Campo di Arrigo (tra largo Gennerelli e viale De Amicis) e in largo Gennarelli (area di parcheggio centro piazza. Per quanto riguarda le riprese, dalle 9 alle 13.30 del 30 agosto sarà chiusa via Campo di Arrigo tra largo Gennerelli e viale De Amicis (deroga per mezzi di soccorso e di polizia, titolari di passi carrabili). Tutte le strade afferenti diventeranno strade senza sfondo.

31 AGOSTO - Le riprese interesseranno due location: la zona di San Firenze-via dellAnguillara e piazza Cavalleggeri San Firenze-Anguillara Si inizia alle 14 del 30 agosto con i divieti di sosta per lallestimento del set (fino alle 12 del 31 agosto) in via delle Burella, via Torta, via dei Levatoi, via della Vigna Vecchia, via dellAcqua, via Isola delle Stinche. Per la logistica previsti divieti di sosta anche in piazza San Firenze (tra via dellAnguillara e Borgo dei Greci), piazza Santa Croce (parte dellarea pedonale tra via Giovanni da Verrazzano e la direttrice Benci-Verdi), via Magliabechi (tra Borgo Santa Croce e Corso Tintori). Passando alle chiusure, dalle 7 alle 12 del 31 agosto saranno in vigore divieti di transito in via delle Burella, via Torta, via dei Levatoi, via della Vigna Vecchia, via dellAcqua, via Isola delle Stinche (deroga per mezzi di soccorso e di polizia, titolari di passi carrabili). Inoltre dalle 7 alle 12 sono previste interdizioni temporanee (per il solo tempo strettamente necessario alle riprese e con presenza della Polizia Municipale) in via dellAnguillara e piazza San Firenze (tra via dellAnguillara a via della Vigna Vecchia). Piazza Cavalleggeri.

Per lallestimento del set dalle 14 del 30 agosto alle 20 del 31 agosto saranno in vigore divieti di sosta in Corso Tintori (tra piazza Cavalleggeri e via Magliabechi), piazza Cavalleggeri, via Tripoli (tra via delle Casine e piazza Cavalleggeri), lungarno alle Grazie (tra volta dei Tintori e piazza Cavalleggeri) e lungarno della Zecca Vecchia (tra via delle Casine e piazza Cavalleggeri). Altri provvedimenti propedeutici scatteranno dalle 20 del 28 agosto e si tratta del divieto di sosta in lungarno della Zecca Vecchia (tratto di 20 metri da lungarno alle Grazie verso piazza Piave) e del restringimento di carreggiata in lungarno alle Grazie (allintersezione con lungarno della Zecca Vecchia).

Inoltre solo per il tempo strettamente necessario al montaggio di una struttura scenica sul marciapiede lato Arno sono previsti divieti di transito pedonale allincrocio tra i lungarni della Zecca Vecchia e alle Grazie. Infine dalle 19 del 30 agosto alle 7.30 del 31 agosto e dalle 19 del 31 alle 7.30 del 1 settembre sarà consentita la sosta ai residenti ztl settori A e B con contrassegno o copia carta di circolazione in piazza Santa Croce (ingresso da via dei Pepi, uscita da largo Bargellini). Per quanto riguarda le chiusure, dalle 10 alle 20 del 31 agosto sarà istituito un divieto di transito (deroga per i mezzi di soccorso e di polizia e i titolari di passi carrabili) in Corso Tintori (da piazza Cavalleggeri a via Magliabechi), piazza Cavalleggeri, via Tripoli (tra via delle Casine e piazza Cavalleggeri), lungarno alle Grazie (tra volta dei Tintori e piazza Cavalleggeri) e lungarno della Zecca Vecchia (tra via delle Casine e piazza Cavalleggeri).

Nello stesso orario previste inoltre interdizioni temporanee per il tempo delle riprese e con la presenza della Polizia Municipale nellarea di intersezione tra via Magliabechi e Corso Tintori.

https://www.lanazione.it/firenze/cronaca/six-underground-film-1.4110999


news

17-10-2018
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 17 OTTOBRE 2018

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

17-05-2018
Cultura e Turismo: due punti della bozza Di Maio - Salvini

15-05-2018
Sulla Santa Bibiana di Bernini: intervento di Enzo Borsellino

13-05-2018
Premio Francovich 2018 per il miglior museo/parco archeologico relativo al periodo medievale

04-05-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni" abbiamo pubblicato un contributo di Franco Pedrotti sul depuratore della piana di Pescasseroli: una sconfitta del protezionismo italiano

01-05-2018
Archistorie: rassegna di films sull'architettura dell'Associazione Silvia Dell'Orso

30-04-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni", abbiamo pubblicato un contributo di Vittorio Emiliani: Appena 11 giardinieri per Villa Borghese. Ma l'erba "privata" non è meglio

26-04-2018
Roma. Il nuovo prato di piazza di Spagna non regge, il concorso ippico migra al Galoppatoio

21-04-2018
Anna Somers Cocks lascia The Art Newspaper. Intervista su "Il Giornale dell'Arte"

04-04-2018
VIII edizione del Premio Silvia Dell'Orso: il bando (scadenza 30/9/2018)

29-03-2018
Comitato per la Bellezza: A Palazzo Nardini chiedono già affitti altissimi ai negozi

25-03-2018
Lettera aperta di Archeologi Pubblico Impiego - MiBACT ai Soprintendenti ABAP

25-03-2018
A Foggia dal 5 aprile rassegna Dialoghi di Archeologia

23-03-2018
Comitato per la Bellezza e Osservatorio Roma: Tre richieste fondamentali per salvare Villa Borghese e Piazza di Siena

17-03-2018
Comunicato ANAI sul tema delle riproduzioni fotografiche libere

Archivio news