LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Piovono pietre in centro: paura in via degli Orafi
La Nazione - Pistoia 1/9/2018

E bastata mezzora di pioggia violenta, anche meno, un temporale di fine estate, breve ma intensissimo, per creare disagi e danni ieri in città. Su tutti, il crollo di due spallette della finestra al terzo piano del Tribunale di Pistoia, lato via degli Orafi, che si sono staccate e sono precipitate sulla strada, fortunatamente senza colpire nessuno. Un caso che sa di miracolo, se si considera che ieri mattina si è svolto come tutti i sabati il mercato. In quel momento, intorno alle 14.30, fortunatamente, nessuno si trovava a passare di lì e solo per questa circostanza, non ci sono stati feriti.

Non è la prima volta che le piogge violente creano danni agli edifici storici della città, ma questo fatto ha allarmato i cittadini e ha mostrato un lato fragile del centro storico, come ha subito sottolineato, con un post sulla sua pagina facebook, lassessore ai lavori pubblici e protezione civile Alessio Bartolomei. Appena 25 millimetri di pioggia in dieci minuti e la città va in tilt. In via degli Orafi si sono staccate delle spallette da una finestra del palazzo del Tribunale. Cè tanto, tanto da fare, in una città fragile e per tanto tempo abbandonata. A questi brevi e intensissimi fenomeni la città non è pronta. Sul posto sono immediatamente intervenuti i vigili del fuoco, che hanno rimosso il materiale e messo in sicurezza larea: la strada è stata transennata e resterà chiusa da piazza del Duomo allincrocio con via del Duca, fino a domani.

Faremo un intervento in somma urgenza spiega lassessore Bartolomei e puntelleremo i cornicioni di almeno dieci finestre. Quanto al problema delle caditoie, invieremo una lettera a Publiacqua, per chiedere maggiore manutenzione. Altro incidente in piazza San Lorenzo, dove un ramo di un pino è venuto giù, colpendo un cartello stradale che si è abbattuto su unauto in sosta, fortunatamente senza nessuno a bordo. Disagi anche nella zona di via Nazario Sauro, dove tutte le fognature sono andate in pressione, e infine, sul ponte Europa. Il sottopasso del ponte che conduce al raccordo autostradale, dopo il violento temporale, infatti, si è riempito dacqua, poi prontamente liberato dagli uomini della protezione civile del Comune.

Il problema del sottopasso del ponte Europa è sempre lo stesso spiega il capo della Protezione civile del Comune, Angelo Biagini Il fatto è che la gente continua a gettare bottigliette di plastica e rifiuti di ogni tipo che vanno a intasare le caditoie, producendo gli accumuli ogni volta che la pioggia cade più violenta. Daltra parte, sono caduti appena 25 millimetri dacqua. Per il resto, la situazione in città e nella periferia è sotto controllo e costantemente monitorata. Intanto, la Sala Operativa della Protezione civile della Regione ha prolungato il codice giallo anche per oggi, per temporali e per il rischio idrogeologico e idraulico.

https://www.lanazione.it/pistoia/cronaca/piovono-pietre-in-centro-paura-in-via-degli-orafi-1.4127019


news

18-11-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 NOVEMBRE 2019

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

Archivio news