LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Pistoia, blocco di pietra serena di cinquanta chili cade e si schianta a terra in via degli Orafi
Fabio Calamati
Il Tirreno - Pistoia 2/9/2018

PISTOIA. Prima lacquazzone. Poi, mentre i violenti scrosci dacqua non accennavano a smettere, è arrivato anche il vento, con una serie di folate turbinose. Intorno alle 13 di sabato 2 settembre sopra il centro storico si è abbattuta una vera e propria bufera, che ha fatto scappare via la gente dalle strade.

Ed è stata una fortuna, perché proprio in quel momento dauna finestra laterale del terzo piano del tribunale, a dieci metri daltezza, si è staccato un grosso pezzo di pietra serena, che è caduto come una bomba sul lastricato di via degli Orafi, provocando una pioggia di schegge che è finita anche a dieci metri di distanza.

Nessuno, come detto, in quel momento si trovava a passare da via degli Orafi. Nessun danno neanche alle vetrine dei negozi sullaltro lato della strada rispetto al tribunale. Insomma, levento che avrebbe potuto avere tragiche conseguenze, alla fine non ha provocato veri danni.

Lallarme comunque è subito scattato e dopo pochi minuti sono arrivati sul posto i vigili del fuoco. Per prima cosa, coordinandosi con il responsabile comunale della protezione civile, Angelo Biagini, hanno chiuso lultimo tratto di via degli Orafi, da via del Duca allo sbocco in piazza Duomo. Chiusi anche vicolo Taverna e via dei Fuggiti, il tutto per evitare rischi inutili a pedoni di passaggio.

Poi, con lautoscala, i vigili sono saliti a controllare. Il blocco di pietra serena era una delle due soglie laterali di una finestra al terzo piano del trecentesco Palazzo Pretorio, che ospita gli uffici giudiziari. Probabilmente lacqua ha fatto gonfiare il legno del telaio della finestra, fino a che questultimo ha come spinto allesterno la soglia. Il pezzo di pietra serena, del peso calcolato di 50 chili, è così volato giù da 10 metri.

I vigili del fuoco, come prima misura, hanno realizzato un telaio di legno per tener fermi gli altri elementi della finestra. Il loro lavoro è stato seguito da molti curiosi, tra i quali diverse persone che erano passate poco prima nella zona della caduta. Io posso accendere un cero dice il titolare del negozio di abbigliamento Bartolini perché stamani sono rimasto a lungo proprio in quel punto per scaricare della merce. E avevo notato con preoccupazione che per terra cerano dei frammenti caduti dal muro del tribunale.

http://iltirreno.gelocal.it/pistoia/cronaca/2018/09/02/news/blocco-di-pietra-serena-di-cinquanta-chili-cade-e-si-schianta-a-terra-in-via-degli-orafi-1.17210113


news

15-12-2018
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 15 dicembre 2018

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

17-05-2018
Cultura e Turismo: due punti della bozza Di Maio - Salvini

15-05-2018
Sulla Santa Bibiana di Bernini: intervento di Enzo Borsellino

13-05-2018
Premio Francovich 2018 per il miglior museo/parco archeologico relativo al periodo medievale

04-05-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni" abbiamo pubblicato un contributo di Franco Pedrotti sul depuratore della piana di Pescasseroli: una sconfitta del protezionismo italiano

01-05-2018
Archistorie: rassegna di films sull'architettura dell'Associazione Silvia Dell'Orso

30-04-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni", abbiamo pubblicato un contributo di Vittorio Emiliani: Appena 11 giardinieri per Villa Borghese. Ma l'erba "privata" non è meglio

26-04-2018
Roma. Il nuovo prato di piazza di Spagna non regge, il concorso ippico migra al Galoppatoio

21-04-2018
Anna Somers Cocks lascia The Art Newspaper. Intervista su "Il Giornale dell'Arte"

04-04-2018
VIII edizione del Premio Silvia Dell'Orso: il bando (scadenza 30/9/2018)

29-03-2018
Comitato per la Bellezza: A Palazzo Nardini chiedono già affitti altissimi ai negozi

25-03-2018
Lettera aperta di Archeologi Pubblico Impiego - MiBACT ai Soprintendenti ABAP

25-03-2018
A Foggia dal 5 aprile rassegna Dialoghi di Archeologia

23-03-2018
Comitato per la Bellezza e Osservatorio Roma: Tre richieste fondamentali per salvare Villa Borghese e Piazza di Siena

Archivio news