LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Il complotto amerikano sui gabbiani a Roma
Marianna Rizzini
Il Foglio 6/9/2018

Roma. Cè stato un tempo in cui il sindaco Virginia Raggi, giunta in Campidoglio al massimo delle grandi speranze, per quanto fosse possibile la speranza presso la cittadinanza esacerbata, si sentiva poco compresa, per così dire, dalla stampa italiana (e anzi a volte lasciava percepire lo scontento per il suo essere perseguitata, bistrattata, ingiustamente e troppo preventivamente criticata e con lei i fan: che vergogna, attaccare il sindaco quando ancora non ha potuto fare nulla). Ma il punto è che nulla è successo, nulla di nulla, a livello di percezione del cosiddetto degrado e sfacelo romano, specie a livello di gabbiani (ora anche cinghiali) e sacchi della spazzatura e metropolitana in panne e autobus che arrancano e topi qui e lì in azione (vedi spazzatura di cui sopra). E tanto nulla è il nulla, che allestero Roma sta diventando un caso. Ma non per partito preso (anzi, i giornali stranieri, nel 2016, per la maggior parte davano grande credito al sindaco, comera successo per Beppe Grillo in persona a livello nazionale: ecco la candidata antiestablishment, ecco una donna alla guida da Roma, titolavano il Times come Le Figaro).

Poi però il nulla è avanzato fin sulla soglia degli uffici dei corrispondenti, al punto che ieri il New York Times parlava di Roma come della città eterna, sì, ma anche eternamente invasa dai gabbiani, con tanto di interviste a cittadini sconcertati per il moltiplicarsi dei volatili non vicino alle spiagge ma vicino ai ristoranti (vicino ai quali pure si accumula la monnezza). Sempre il Nyt scrive: Per migliaia di anni la lupa che nutrì Romolo e Remo, i mitologici fondatori, era stata il simbolo di Roma. Ma nel maggio 2017 lamministrazione della sindaca Raggi, spesso criticata, mise sulla sua pagina Facebook ufficiale una foto con un gabbiano che spiccava trionfante sul Foro. Pronta la replica dei cittadini: Grazie per aver dato una immagine schifosa della città, sempre più impantanata nella bruttezza, diceva un commento. Lamministrazione tolse il post, chiese scusa e lo sostituì con le sue procedure per ridurre la presenza dei gabbiani in città. Ma i gabbiani, sottolinea il quotidiano newyorkese, sono ancora lì, forse per via della chiusura di Malagrotta (ipotesi del Nyt), anche se non è colpa loro (selezione naturale godono delle strade all you can eat della capitale).

Non è il primo, il Nyt. A inizio 2017 il francese lExpress parlava di Roma come della vittima del disastro populista, e anche il Financial Times non lesinava critiche (fiasco che fa colare a picco le le ambizioni del M5s). E sempre più lontani sono i giorni in cui il sindaco poteva dire che era tutta colpa dei predecessori.

https://www.ilfoglio.it/roma-capoccia/2018/09/06/news/il-complotto-amerikano-contro-i-gabbiani-a-roma-212584/


news

15-12-2018
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 15 dicembre 2018

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

17-05-2018
Cultura e Turismo: due punti della bozza Di Maio - Salvini

15-05-2018
Sulla Santa Bibiana di Bernini: intervento di Enzo Borsellino

13-05-2018
Premio Francovich 2018 per il miglior museo/parco archeologico relativo al periodo medievale

04-05-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni" abbiamo pubblicato un contributo di Franco Pedrotti sul depuratore della piana di Pescasseroli: una sconfitta del protezionismo italiano

01-05-2018
Archistorie: rassegna di films sull'architettura dell'Associazione Silvia Dell'Orso

30-04-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni", abbiamo pubblicato un contributo di Vittorio Emiliani: Appena 11 giardinieri per Villa Borghese. Ma l'erba "privata" non è meglio

26-04-2018
Roma. Il nuovo prato di piazza di Spagna non regge, il concorso ippico migra al Galoppatoio

21-04-2018
Anna Somers Cocks lascia The Art Newspaper. Intervista su "Il Giornale dell'Arte"

04-04-2018
VIII edizione del Premio Silvia Dell'Orso: il bando (scadenza 30/9/2018)

29-03-2018
Comitato per la Bellezza: A Palazzo Nardini chiedono già affitti altissimi ai negozi

25-03-2018
Lettera aperta di Archeologi Pubblico Impiego - MiBACT ai Soprintendenti ABAP

25-03-2018
A Foggia dal 5 aprile rassegna Dialoghi di Archeologia

23-03-2018
Comitato per la Bellezza e Osservatorio Roma: Tre richieste fondamentali per salvare Villa Borghese e Piazza di Siena

Archivio news