LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Firenze. Loggia dei Lanzi, allarme dagli Uffizi: basta panini e birre sulla pietra serena
Antonio Passanese
Corriere Fiorentino 7/9/2018

Un grido dagli Uffizi: Basta birre e panini alla Loggia dei Lanzi

Basta mangiare schiacciate e gelati, e basta bere birra e Coca Cola, sulle panchine in pietra sotto la Loggia dei Lanzi. Lallarme arriva dal direttore delle Gallerie degli Uffizi, Eike Schmidt dopo che i divieti di mangiare panini in vai dei Neri hanno dirottato altrove i turisti: Perché i vigili non intervengono?.

Schmidt: Tutto è peggiorato dopo lordinanza su via de Neri: troppi banchetti dei turisti

Gli Uffizi lanciano lallarme: Basta mangiare schiacciate e gelati, e basta bere birra e Coca Cola, sulle panche di via della Loggia dei Lanzi. Olio e bibite stanno rovinando la pietra serena. Eike Schmidt, per fronteggiare un problema sempre più grave, qualche tempo fa aveva perfino pensato di recintare il monumento (come ha fatto per il loggiato delle Gallerie) così da evitare i banchetti dei turisti allora del pranzo e della cena. Ma poi ci abbiamo ripensato, perché andrebbe contro i nostri principi dice il direttore Però i turisti vanno educati, devono capire che il loro comportamento fa male alla città.

La situazione sembra sia peggiorata negli ultimi giorni, ovvero da quando in via dei Neri, via della Ninna, piazza del Grano e piazzale degli Uffizi è scattata lordinanza anti cafoni: sempre più gente, non sapendo dove consumare il proprio pasto, si ritrova a mangiare e bere, con tutti i rischi che ne conseguono, seduta sulle panchine in pietra sotto il Perseo di Benvenuto Cellini o sotto il Ratto delle Sabine del Giambologna. Perché i vigili non intervengono? si chiede Schmidt Forse non hanno abbastanza personale per controllare quellarea? Sotto il loggiato degli Uffizi certe cose non accadono perché abbiamo la nostra vigilanza. Attorno alla Loggia dei Lanzi ogni giorno assistiamo a scene che in altre città del mondo sarebbero impensabili: in Germania e negli Stati Uniti se la polizia ti trova a mangiare su un sagrato o accanto a un bene storico ti fa una multa salatissime, in Inghilterra se getti in terra il cibo o se dai da mangiare ai piccioni vai in galera. A Firenze, invece, non ti accade nulla.

Il direttore degli Uffizi si era illuso che il sindaco Nardella, nel provvedimento firmato lunedì, inserisse anche il divieto di consumare pasti sulle panche di via della Loggia, ma le sue speranze si sono sciolte come neve al sole non appena letto latto del Comune. Anche Cosimo I fece unordinanza: non si potevano lavare panni e calami nella fontana del Nettuno. Così come era vietato far abbeverare i cavalli. Ma lui a controllare aveva i lanzichenecchi. Noi invece non abbiamo nessuno e ci tocca sperare nella sensibilità di qualche vigile o di qualche carabiniere.




news

17-09-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 17 settembre 2019

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

Archivio news