LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Roma, la "terrazza" sul Colosseo diventa pedonale
La Repubblica - Roma 14/9/2018

Si sono conclusi i lavori per la completa pedonalizzazione di largo Gaetana Agnesi, la 'terrazza' sul Colosseo. Da oggi il belvedere è accessibile solo ai pedoni anche nell'area davanti all'istituto comprensivo di via delle Carine. L'intervento ha comportato la chiusura al traffico dell'intera area con l'inserimento di apposite fioriere a protezione dell'accesso veicolare a via del Colosseo e all'incrocio di via Vittorino da Feltre con via delle Carine. La sindaca Virginia Raggi e la presidente del municipio Roma I centro, Sabrina Alfonsi, insieme all'assessora alla Città in movimento, Linda Meleo, hanno effettuato questa mattina un sopralluogo per verificare lo stato di attuazione del progetto.

"Con la completa chiusura al traffico di largo Gaetana Agnesi stiamo portando avanti la nostra idea di mobilità su Roma con operazioni mirate a limitare traffico e smog. Grazie a questo intervento stiamo restituendo ai cittadini un'area dall'enorme valore storico e turistico, dando la possibilità inoltre agli studenti di raggiungere a piedi, in piena sicurezza, le scuole che si affacciano sul piazzale" ha spiegato la prima cittadina.

All'incrocio tra via degli Annibaldi con largo Agnesi rimarranno la postazione taxi e i parcheggi dedicati al car sharing e sarà ancora possibile l'inversione di marcia verso via degli Annibaldi e via Nicola Salvi/via Labicana. Per l'accesso di auto e moto a via del Colosseo, alle zone interne, a via delle Carine, via del Cardello e alle scuole sarà necessario utilizzare, per i soli autorizzati alla ztl del centro storico, il passaggio di via Cavour e via del Colosseo; sarà invece possibile percorrere via del Cardello per uscire su via Cavour.

"Quella che abbiamo operato a largo Gaetana Agnesi è una pedonalizzazione 'radicale', necessaria per chi frequenta le scuole di fronte alla piazza e per migliorare la qualità della vita dei residenti. Cittadini e municipio ci avevano chiesto di rendere la piazza un luogo più sicuro e abbiamo dato loro una risposta concreta", aggiunge l'assessora alla città in movimento di roma capitale, Linda Meleo.

Il progetto rientra nel piano urbano di mobilità sostenibile che prevede, tra le altre cose, l'istituzione di nuove isole pedonali in tutto il territorio di roma capitale. L'obiettivo è incentivare inoltre il trasporto pubblico: largo Gaetana Agnesi è infatti direttamente collegato all'uscita della stazione metro colosseo, attraverso percorsi pedonali protetti.

https://roma.repubblica.it/cronaca/2018/09/14/news/roma_la_terrazza_sul_colosseo_diventa_pedonale-206450392/


news

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

25-06-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 giugno 2019

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

Archivio news