LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Firenze. Netflix, danni ad aiuole e selciato. Ma era un rischio calcolato
Antonio Passanese
Corriere Fiorentino 14/9/2018

Piazza Santa Maria Novella, leffetto delle riprese. Giachi minimizza

Un rischio calcolato. Secondo Palazzo Vecchio i danni causati mercoledì alle aiuole, al tombino e al selciato di piazza Santa Maria Novella durante le riprese dellaction movie Six Underground, erano previsti, anche se sarebbe stato meglio se non ci fossero stati. Ma per i monumenti non cè alcun pericolo. In ogni caso tutte le riprese sono state analizzate e poi autorizzate dalla conferenza di servizio di cui fanno parte gli enti preposti alla tutela del nostro patrimonio architettonico e artistico, prova a rassicurare la vice sindaca Cristina Giachi. Che tradotto significa: Se la soprintendenza (che ieri, contattata, non ha rilasciato alcun commento, ndr ) ha dato disco verde perché preoccuparsi?.

Sta di fatto che dopo aver visto sul web le immagini al cardiopalma di mercoledì e in cui si vede un inseguimento, poi unesplosione e infine unauto che prende il volo per finire a pochi centimetri dalle panchine poste in mezzo alla pizza in tanti parlano di miracolo. Perché quando lauto salta e poi atterra nel giardinetto sarebbe potuto accadere qualcosa di più grave. Ieri laltro, non appena il Comune è venuto a conoscenza degli inconvenienti verificatisi di fronte la basilica di Santa Maria Novella ha spedito alcuni tecnici in piazza per capire lentità dei danni: Dopo aver registrato la scena continua Giachi la produzione del film ha immediatamente contattato i nostri uffici per scusarsi e per farci sapere che in pochi giorni tutto verrà ripristinato. Netflix pagherà direttamente i giardinieri per rimettere a posto le aiuole e i fabbri per quanto riguarda le ringhiere di protezione. Ma 0ra ciò che più di ogni altra cosa colpisce è il modo in cui sono state cancellate le sgommate: È stato utilizzato un solvente che ha schiarito troppo le pietre. Hanno rovinato mezza piazza accusano alcune attività commerciali speriamo rimettano tutto a posto nel giro di qualche giorno, altrimenti ci faremo sentire.

Ieri, infine, il set si è spostato su lungarno Corsini e poi in piazza Goldoni dove, al posto della rotonda, è stato montato un dehors con tanto di ombrelloni, sedie e tavoli. Ma è durato poco. Bay ha fatto saltare in aria anche quello.



news

18-10-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 ottobre 2019

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

Archivio news