LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Triennale. Sfrattata la mostra. La rivolta dei designer. Ma Boeri fa dietrofront
Pierluigi Panza
Corriere della Sera - Milano 15/9/2018

Triennale, lettera di 25 progettisti: violati i contratti

Al fine di accelerare la realizzazione del Museo permanente del Design, un impegno al quale lattuale gestione della Triennale è chiamata a rispondere, la Fondazione di viale Alemagna aveva deciso di anticipare la chiusura della XI edizione del Triennale Design Museum, spostandola dal 20 gennaio 2019 allimminente 16 settembre. Ma la decisione non a tutti è piaciuta. Anzi, un nutrito (25 professionisti) e qualificato gruppo di architetti e designer, tra i quali Alessandro Mendini , Italo Lupi, Denis Santachiara, Beppe Finessi, Fabio Novembre, Fulvio Irace e Nicola Di Battista hanno deciso di inviare una lettera al presidente della Triennale, Stefano Boeri, e al direttore, Carlo Morfini, contro questa decisione assunta dal Consiglio di amministrazione.

Nella lettera si parla di irritualità della decisione e di una prassi, che non tiene conto delle regole usualmente seguite, a livello nazionale e internazionale, da tutte le istituzioni museali, che espone quindi la nostra piccola comunità allincomprensione del pubblico, dei diversi protagonisti del sistema design e dei tanti colleghi stranieri che da sempre ci osservano con attenzione. Si fa inoltre presente che una simile decisione compromette decine di contratti e accordi in essere per lesposizione. I firmatari si dicono stupiti anche per le modalità con la quale è stata comunicata questa decisione (una mail spedita il 30 agosto, senza preavviso alle persone coinvolte) e lassenza di una significativa e credibile motivazione.

Una chiusura tanto anticipata è, effettivamente, poco consueta; naturalmente va anche considerato che la rassegna Triennale Design Museum era uno dei fiori allocchiello della precedente gestione della Fondazione mentre quella attuale gioca gran parte del proprio impegno sulla realizzazione di un Museo permanente del Design. Così i soliti maligni hanno visto nella lettera anche una conseguenza dallo spoil-system culturale attuato dalla nuova gestione.

Alessandro Mendini ci ha fatto pervenire questa lettera, ma sapevo del malumore ha affermato il presidente Stefano Boeri . Comunque avevo anticipato la decisione ai curatori e la motivazione era legata alla volontà di partire il più presto possibile con il Museo permanente. Tuttavia continua Boeri accogliendo la fondatezza delle preoccupazioni e limportanza di chi le solleva abbiamo deciso di ripristinare le date stabilite.

Tanto che Boeri ha preso così carta e penna e indirizzato una lettera a Mendini in cui afferma che unistituzione aperta al dibattito culturale come la Triennale deve saper accettare critiche, se trasparenti e fondate, e prenderne atto nel vivo delle sue azioni anche quando rendono più complesso il percorso verso un grande progetto come quello di realizzare, nei prossimi mesi, un Museo permanente del Design italiano. Un percorso che lapertura del primo marzo 2019 della XXII Esposizione Internazionale della Triennale di Milano ci aveva suggerito di accelerare. Dunque, insieme a Joseph Grima (curatore del settore Design, Moda e Artigianato) la decisione di lasciare tutto come prima .

Quindi, la rassegna Triennale Design Museum chiuderà, come previsto, il 20 gennaio. Il Museo permanente partirà allinterno degli spazi esistenti nel Palazzo di Muzio in viale Alemagna tra questa data e il mese di marzo: il 3 ottobre saranno presentati i progetti per questa iniziativa. Il primo marzo aprirà, come previsto, la XXII mostra Triennale, altro appuntamento fondamentale dellente di viale Alemagna.



news

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

25-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news