LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Milano come era 1700 anni fa: viaggio virtuale tra le mura e le strade di Mediolanum
Francesca Robertiello
La Repubblica - Milano 17/9/2018

Cosa avremmo visto se 1700 anni fa fossimo entrati a Milano da nord, attraverso quella che un tempo era la monumentale Porta Comacina? Il viaggio virtuale per le antiche strade di Mediolanum, quando nel 300 d. C. era capitale dell'Impero Romano d'Occidente, parte indicativamente da quello che oggi è l'incrocio tra via Broletto, via dell'Orso e via del Lauro. La ricostruzione di questo angolo sparito della città si deve alla passione di Roberto Arsuffi per l'urbanistica, l'architettura e l'arte. "Ho realizzato queste immagini in tre mesi di lavoro, ma da anni raccolgo e studio il materiale per una riproduzione coerente, - dichiara - ma è inevitabile che ci sia anche molta fantasia". Formata da due portali sovrastati da un timpano con ai lati due torri poligonali, Porta Comacina - una delle nove aperture stradali ricavate nella cinta muraria romana - ci avrebbe condotti di fronte a uno spiazzo verosimilmente circondato a destra da botteghe, taverne e abitazioni, mentre a sinistra da un'area che avrebbe portato a un'edicola o a un tempio a ridosso delle antiche mura romane. Ancora più in là - secondo le cartoline di Arsuffi - ci sarebbero stati anche gli Horrea a forma quadrangolare, una sorta di enorme magazzino moderno dove venivano conservate le risorse destinate alle truppe a difesa della città. Rimaneggiando antiche ricostruzioni e studiando i documenti degli scavi archeologici condotti tra il 1958 e il 1959 nella zona di via Broletto, "l'intento - sottolinea l'appassionato - è quello di restituire immagini antiche di Mediolanum ai milanesi o agli appassionati che come me amano capire perché esiste una certa via, un palazzo o scoprire che una chiesa è stata costruita sulle rovine di un tempio antico". La passione di Arsuffi non si limita a via Broletto: "Ho preparato anche il rendering del Foro romano e del pilone sotto piazza dei Mercanti, ora esposto e dimenticato nella stazione M1 del Duomo - conclude -; se avessi più tempo ricostruirei alcune parti di Milano risalendo a epoche diverse"

https://milano.repubblica.it/cronaca/2018/09/17/foto/mediolanum_com_era_milano_1700_anni_fa_viaggio_virtuale-206699236/1/#1


news

11-12-2018
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 11 dicembre 2018

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

17-05-2018
Cultura e Turismo: due punti della bozza Di Maio - Salvini

15-05-2018
Sulla Santa Bibiana di Bernini: intervento di Enzo Borsellino

13-05-2018
Premio Francovich 2018 per il miglior museo/parco archeologico relativo al periodo medievale

04-05-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni" abbiamo pubblicato un contributo di Franco Pedrotti sul depuratore della piana di Pescasseroli: una sconfitta del protezionismo italiano

01-05-2018
Archistorie: rassegna di films sull'architettura dell'Associazione Silvia Dell'Orso

30-04-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni", abbiamo pubblicato un contributo di Vittorio Emiliani: Appena 11 giardinieri per Villa Borghese. Ma l'erba "privata" non è meglio

26-04-2018
Roma. Il nuovo prato di piazza di Spagna non regge, il concorso ippico migra al Galoppatoio

21-04-2018
Anna Somers Cocks lascia The Art Newspaper. Intervista su "Il Giornale dell'Arte"

04-04-2018
VIII edizione del Premio Silvia Dell'Orso: il bando (scadenza 30/9/2018)

29-03-2018
Comitato per la Bellezza: A Palazzo Nardini chiedono già affitti altissimi ai negozi

25-03-2018
Lettera aperta di Archeologi Pubblico Impiego - MiBACT ai Soprintendenti ABAP

25-03-2018
A Foggia dal 5 aprile rassegna Dialoghi di Archeologia

23-03-2018
Comitato per la Bellezza e Osservatorio Roma: Tre richieste fondamentali per salvare Villa Borghese e Piazza di Siena

Archivio news