LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

MODENA - Nuovi ostacoli sul percorso del progetto S. Agostino
Stefano Luppi
31 agosto 2018 LA GAZZETTA DI MODENA



La Soprintendenza potrebbe arrivare a dire no allo sviluppo del progetto milionario nato dalle torri di Gae Aulenti (poi abortite), per motivi legati ai ritrovamenti nel sottosuolo dell'ex ospedale S.Agostino. E, come trapela in queste ore dal ministero dei beni culturali (Mibac), ci sarebbero anche problemi amministrativi legati alle presenze statali alla Conferenza dei servizi.È l'ultima puntata del tormentato progetto di recupero, il cui cantiere sembra lontano dall'arrivare; ma andiamo con ordine. Il sindaco Gian Carlo Muzzarelli, nella sua lettera di ricandidatura inviata al Pd Davide Fava, parla del progetto relativo al Sant'Agostino come di una svolta da perseguire per rendere Modena una "città top" dal punto di vista culturale. La missiva, con la quale probabilmente il sindaco ha detto un primo sì alla sua ricandidatura alle elezioni del 2019, non è passata inosservata negli ambienti ministeriali di Bologna e Roma. Il Mibac, del resto, per la riqualificazione del Sant'Agostino è un partner indispensabile: il sindaco, infatti, deve già scontare, per quel che riguarda il finanziamento del Polo della cultura, l'uscita di scena di un governo "amico" com'era il precedente con il ministro Pd Dario Franceschini. Dei 70 milioni promessi a suo tempo da Franceschini nell'ambito "Ducato Terre Estensi" 18 sono arrivati (non al S.Agostino della Fondazione Cassa di risparmio, ma agli enti statali di Palazzo dei Musei e per il restauro dell'ex ospedale Estense) mentre non vi sarebbero certezze che il pacchetto di milioni verrà completato sotto l'attuale governo giallo verde e il nuovo ministro Bonisoli. Ma in Soprintendenza non discutono di cifre, quanto del progetto pratico che ha già avuto dal Comune il via libera per quel che riguarda la variante urbanistica.In Conferenza dei servizi finora non c'è stato, però, l'ok dell'ente di tutela ministeriale visto che la Soprintendenza ha chiesto di approfondire il progetto per quanto riguarda l'archeologia preventiva. Appunto lo Stato necessita di sapere di preciso cosa c'è nel sottosuolo prima di dare il via libera a un progetto di così ampio respiro. E proprio al ministero, su questo aspetto, pare aumentare lo scetticismo e la situazione rischia di divenire "complicata" perché un no dell'ente statale darebbe probabilmente la "mazzata" definitiva a una riqualificazione di cui si parla ormai da oltre dieci anni. Occorrono dunque i piedi di piombo sembra lasciare trapelare la soprintendenza. Non è questo il solo punto interrogativo che giunge dal Ministero romano. In conferenza dei servizi è accaduto che il Segretario regionale del Mibac - ossia la dirigente Sabina Magrini - abbia firmato anche di recente delle carte relative al S.Agostino e qualcuno ipotizza che l'atto potrebbe essere impugnato. Inoltre sarebbe anche accaduto che il Segretario regionale abbia delegato il soprintendente in alcune occasioni. Peccato che, in casi come questo, le normative pare non consentano a un dirigente di delegare un altro dirigente: il segretario regionale e il soprintendente, con la recente riforma Franceschini, invece lo sono.Questioni da azzeccagarbugli? Forse, ma se in futuro ci saranno ricorsi non è difficile prevedere che i ricorrenti si attaccheranno proprio ai formalismi. Si vedrà quel che accadrà da qui a poche settimane. Per ora il Comune procede con la seconda fase della conferenza dei servizi, mentre il M5S protesta parlando di "percorso poco trasparente sul progetto".



news

26-06-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 26 giugno 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

Archivio news