LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Torri, bookshop e casermetta San Martino: via al bando unico per affidare lappalto
B. A.
Il Tirreno - Lucca 22/9/2018

Lucca. Centottantacinquemilaquattrocento euro (Iva esclusa) per gestire, per la durata di dodici mesi, il servizio di apertura, accoglienza e assistenza al pubblico, nonché la sorveglianza di Torre Guinigi, Torre delle Ore, la gestione del bookshop della Torre Guinigi e della casermetta di San Martino con al suo interno la mostra Le stanze del sogno.

LOpera delle Mura ha dato il via allavviso di indagine di mercato per la manifestazione di interesse che dovrebbe confluire poi in una procedura negoziata per laffidamento del servizio descritto. Ed è un servizio molto prezioso per lOpera delle Mura (quindi per lamministrazione comunale) dal momento che le entrate dalla bigliettazione di Torre Guinigi e Torre delle ore costituisce una delle maggiori voci di entrata economica nelle casse municipale: nel 2017 un introito pari a circa un milione e mezzo. Un motivo in più per prestare particolare attenzione alla procedura nel suo complesso.

Rispetto alle gare che hanno portato, negli anni, agli affidamenti del servizio (allo stato attuale è in testa alla cooperativa Le macchine celibi di Bologna, ma con personale lucchese), limporto di capitolato è stato aumentato, anche perché si è accresciuto limpegno richiesto, ovvero la gestione della casermetta San Martino (per molti anni studio darte del maestro Giannetto Salotti): a seguito del bando per laffidamento delle casermette, nel 2011, la casemetta fu affidata alla compagnia Teatro del Carretto, che vi ha allestito la mostra Le stanze del sogno. Salvo poi ritirarsi dalla gestione della casermetta: lamministrazione ha deciso di mantenerla, trasformandola in un museo del teatro fino a quando non vi saranno nuove disposizioni.

Nello specifico, oggetto dellappalto (un lotto unico) saranno la gestione dei servizi citati per le due torri e la mostra, la gestione del servizio di cassa e di vendita dei biglietti al pubblico secondo le tariffe approvate, linformazione turistica, anche in lingua straniera (inglese, francese, tedesco e spagnolo), la pulizia degli ambienti, la gestione del bookshop della Torre Guinigi.

Una volta ricevute le manifestazioni di interesse (alle società è richiesto anche di trasmettere il Duvri, acronimo per documento unico per la valutazione dei rischi da interferenze) lamministrazione invierà a tutti soggetti che avranno presentato il documento in maniera corretta una lettera di invito a partecipare alla procedura negoziata. Possono presentare manifestazione di interesse (entro il termine pubblicato sul sistema Start) imprese singole, imprese raggruppate, consorziate o aggregate aderenti al contratto di rete ovvero che intendano riunirsi o consorziarsi.

http://iltirreno.gelocal.it/lucca/cronaca/2018/09/22/news/torri-bookshop-e-casermetta-san-martino-via-al-bando-unico-per-affidare-l-appalto-1.17272165?ref=hftiluea-1


news

17-10-2018
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 17 OTTOBRE 2018

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

17-05-2018
Cultura e Turismo: due punti della bozza Di Maio - Salvini

15-05-2018
Sulla Santa Bibiana di Bernini: intervento di Enzo Borsellino

13-05-2018
Premio Francovich 2018 per il miglior museo/parco archeologico relativo al periodo medievale

04-05-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni" abbiamo pubblicato un contributo di Franco Pedrotti sul depuratore della piana di Pescasseroli: una sconfitta del protezionismo italiano

01-05-2018
Archistorie: rassegna di films sull'architettura dell'Associazione Silvia Dell'Orso

30-04-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni", abbiamo pubblicato un contributo di Vittorio Emiliani: Appena 11 giardinieri per Villa Borghese. Ma l'erba "privata" non è meglio

26-04-2018
Roma. Il nuovo prato di piazza di Spagna non regge, il concorso ippico migra al Galoppatoio

21-04-2018
Anna Somers Cocks lascia The Art Newspaper. Intervista su "Il Giornale dell'Arte"

04-04-2018
VIII edizione del Premio Silvia Dell'Orso: il bando (scadenza 30/9/2018)

29-03-2018
Comitato per la Bellezza: A Palazzo Nardini chiedono già affitti altissimi ai negozi

25-03-2018
Lettera aperta di Archeologi Pubblico Impiego - MiBACT ai Soprintendenti ABAP

25-03-2018
A Foggia dal 5 aprile rassegna Dialoghi di Archeologia

23-03-2018
Comitato per la Bellezza e Osservatorio Roma: Tre richieste fondamentali per salvare Villa Borghese e Piazza di Siena

17-03-2018
Comunicato ANAI sul tema delle riproduzioni fotografiche libere

Archivio news