LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Roma, al via restauri, nuova luce su Basilica sotterranea
La Repubblica - Roma 22/9/2018

Partirà ad ottobre una nuova stagione di restauri per la basilica sotterranea di Porta Maggiore, uno dei luoghi di culto pagano - o forse un edificio funerario - più misteriosi della Capitale. Dopo il restauro, il programma della Soprintendenza Speciale prevede anche una nuova illuminazione del delicatissimo edificio, risalente al I secolo dC, con la sistemazione dell'area esterna alla basilica, che sorge a nove metri sotto il livello stradale, e la realizzazione di un ascensore per renderla pienamente accessibile anche alle persone con difficoltà motorie.

Scoperta nel 1917, durante i lavori per la costruzione della linea ferroviaria Roma - Cassino, si stima che questa struttura sia rimasta interrata per circa 1.800 anni. E anche da questo deriva il suo 'unicum': da quando venne costruita nel I secolo d.C., infatti, sarebbe rimasta quasi praticamente intatta. La forma basilicale, tre navate con abside centrale, è inoltre la più antica ritrovata nella Capitale. "Per le sue caratteristiche è un monumento unico, si trova a 9 metri sotto terra. Non ha nulla a che fare con il cristianesimo ma la sua pianta sarà riproposta nelle basiliche cristiane. C'è una preponderanza di figure femminili rappresentate", ha spiegato all'ANSA l'archeologa Anna De Santis.

"Quest'anno - ha annunciato - finiremo i restauri della navata centrale e inizieremo con una delle laterali. Ci stiamo concentrando anche su una nuova illuminazione per ricreare nell'abside 'il mare Egeo' dove si getta Saffo, e per far risaltare la particolare luminosità degli stucchi. Stiamo, infine, curando la sistemazione dell'area esterna per dare al monumento la piena accessibilità con un ascensore".

Secondo alcuni studiosi l'edificio era sede di culti misterici, neo-pitagorici (le sue misure hanno tutte una relazione con il numero tre) o orfici. Per altri invece era la tomba di una famiglia, gli Statili, vicina all'imperatore Augusto. Recenti restauri tuttavia hanno fatto ipotizzare due fasi nella vita della Basilica, una dell'età di Augusto e l'altra neroniana, e suggeriscono pertanto il cambio d'uso del complesso nella prima metà del I secolo d.C.

Nascosta su un lato di Porta Maggiore, la basilica sotterranea da diversi anni è aperta alle visite guidate, con un numero di accessi contingentato vista la sua fragilità.
All'interno spiccano i raffinati stucchi che raccontano il suicidio di Saffo. Affianco raffigurazioni e altri stucchi con scene di vita quotidiana ed episodi della mitologia greca. Infine, una preziosa decorazione copre i pavimenti con una tessitura a mosaico bianco a fasce nere.

https://roma.repubblica.it/cronaca/2018/09/22/news/roma_al_via_restauri_nuova_luce_su_basilica_sotterranea-207096507/


news

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

20-08-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 20 agosto 2019

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

Archivio news