LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Palazzo Barberini: Caravaggio va, arriva Mantegna
Edoardo Sassi
Corriere della Sera - Roma 27/9/2018

Scambio prestiti con il Jacquemart-André

Caravaggio, le sue opere, continuano a fare il giro del pianeta. Roma, come è noto e ovvio che sia, è la città al mondo che possiede il maggior numero di opere del genio del Seicento, da anni il pittore universalmente più richiesto. E Roma le sue chiese, i suoi musei da tempo contribuisce ampiamente alla Caravaggio-mania concedendo prestiti più che generosi a musei e gallerie internazionali.

Da poco, e fino a gennaio, opere del Merisi sono a Parigi, al Musée Jacquemart-André, per lesposizione Caravage à Rome, amis & ennemis. Fra i prestiti romani, oltre a quadri dalla Galleria Borghese e dai Musei Capitolini, sono giunti nella capitale francese anche due lavori di Caravaggio conservati a Palazzo Barberini, dove ieri si è inaugurata liniziativa-scambio con il museo parigino, dal titolo La stanza di Mantegna. Capolavori dal Museo Jacquemart-André di Parigi.

Al posto di Giuditta e Oloferne e di San Francesco di Caravaggio, di Amor sacro e amor profano di Baglione e della Negazione di Pietro di Ribera, la Galleria nazionale darte antica ha ottenuto per le sue sale a Palazzo Barberini sei opere definite di notevole qualità e di grande importanza. Una selezione incentrata sullEcce Homo di Andrea Mantegna autore assente, come è stato ricordato, in collezioni pubbliche romane cui si aggiungono unaltra opera attribuita allo stesso Mantegna (Madonna con Bambino tra i santi Gerolamo e Ludovico di Tolosa), una Madonna con Bambino di Cima da Conegliano, un ritratto su pergamena di Giorgio Schiavone, un disegno di scuola mantegnesca, Ercole e Anteo, un bronzetto di Andrea Briosco, detto il Riccio, Mosè. Una seconda iniziativa temporanea anche questa inaugurata ieri, dal titolo Gotico Americano. I Maestri della Madonna Straus anticipa invece uno scambio che avverrà. Il Ritratto di Enrico VIII, capolavoro di Hans Holbein, sarà prestato da Palazzo Barberini al Museum of Fine Art di Houston, che in cambio ha ceduto due tavole dei Maestri della Madonna Straus, preziosi fondi oro il cui nome deriva da quello dei collezionisti Edith Abraham e Percy Selden Straus, che ne furono i proprietari. Curiosità, Percy era uno dei sette figli di Isidor Straus, industriale proprietario dei magazzini Macys e deceduto con sua moglie nel naufragio del Titanic.



news

15-12-2018
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 15 dicembre 2018

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

17-05-2018
Cultura e Turismo: due punti della bozza Di Maio - Salvini

15-05-2018
Sulla Santa Bibiana di Bernini: intervento di Enzo Borsellino

13-05-2018
Premio Francovich 2018 per il miglior museo/parco archeologico relativo al periodo medievale

04-05-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni" abbiamo pubblicato un contributo di Franco Pedrotti sul depuratore della piana di Pescasseroli: una sconfitta del protezionismo italiano

01-05-2018
Archistorie: rassegna di films sull'architettura dell'Associazione Silvia Dell'Orso

30-04-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni", abbiamo pubblicato un contributo di Vittorio Emiliani: Appena 11 giardinieri per Villa Borghese. Ma l'erba "privata" non è meglio

26-04-2018
Roma. Il nuovo prato di piazza di Spagna non regge, il concorso ippico migra al Galoppatoio

21-04-2018
Anna Somers Cocks lascia The Art Newspaper. Intervista su "Il Giornale dell'Arte"

04-04-2018
VIII edizione del Premio Silvia Dell'Orso: il bando (scadenza 30/9/2018)

29-03-2018
Comitato per la Bellezza: A Palazzo Nardini chiedono già affitti altissimi ai negozi

25-03-2018
Lettera aperta di Archeologi Pubblico Impiego - MiBACT ai Soprintendenti ABAP

25-03-2018
A Foggia dal 5 aprile rassegna Dialoghi di Archeologia

23-03-2018
Comitato per la Bellezza e Osservatorio Roma: Tre richieste fondamentali per salvare Villa Borghese e Piazza di Siena

Archivio news