LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Adotta un monumento compie 25 anni e va in Brasile
Natascia Festa
Corriere del Mezzogiorno - Campania 27/9/2018

Un progetto longevo che è a sua volta un monumento della formazione e della didattica culturale italiana. Adotta un monumento, ideato da Mirella Barracco con la sua Fondazione Napoli Novantanove, compie venticinque anni e li saluta con almeno due buone notizie: lalleanza con il programma della Regione Campania Scuola Viva e lespansione del suo modello sino al Brasile. Lo ha raccontato ieri lideatrice della più gettonata delle adozioni a Palazzo Zevallos Stigliano, dove è stato presentato il nuovo accordo con Palazzo Santa Lucia.

Dopo linizio con la giunta Bassolino ha detto proprio venticinque anni fa, il progetto si è espanso prima in Italia, poi in Europa ma sempre da solo, senza nessun partner istituzionale. Essere tornati oggi allattenzione della Regione testimonia limportanza di un percorso che trae proprio dal locale, inteso come radice culturale forte, una ragione dessere. Il nostro insegnare a riappropriarsi del locale attraverso la conoscenza dei beni culturali che raccontano la storia e lidentità delle persone diventa ora globale: abbiamo infatti accettato linvito di una importante associazione culturale del Brasile e fra un anno, nel settembre del 2019, andremo a Porto Alegre per esportare il modello. Non diamo premi, né compensi ma abbiamo da sempre una lunga fila di scuole che vogliono partecipare.

Di educazione è superesperto Marco Rossi Doria: Questa invenzione è stata ad un tempo pedagogica, civile e propriamente politica, nel senso che riguarda la polis, la città dove si vive e si cresce e i suoi significati e la sua possibilità di essere luogo di memorie e di sviluppo della comunità. E, in quanto generatore di innovazione, ha determinato politiche pubbliche. Le stesse che lassessore regionale allIstruzione Lucia Fortini ha fatto incrociare con lormai storico progetto: Sono oltre 450 le scuole aperte anche di pomeriggio in tutta la Campania con lobiettivo non secondario di creare comunità consapevoli. Contro i vetri rotti con relativa teoria ladozione dei monumenti rappresenta una grande occasione educativa.

Dopo le spiegazioni tecniche di Lorella Astarita (Progetto Museo) e mentre scorrono le immagini delle adozioni, il governatore Vincenzo De Luca tira un sospiro di sollievo: Grazie per avermi sottratto allanimalità in cui versa la politica. La bellezza a Napoli è così grande da sopravvivere anche alla nullità delle sue istituzioni. La resistenza di Mirella Barracco e del suo progetto è ammirevole e da imitare come modello vincente. Altro che Buona Scuola, una stupidità politica, ovvero come spendere tre miliardi mettendosi contro tutti. Noi per fronteggiare lemergenza educativa sosteniamo azioni culturali in euro non coniamo nuove monete. Non sono dunque mancati strali a de Magistris. Infine: La rottura con le giovani generazioni appare irreparabile ed è grave la crisi del principio di autorità che si fa erroneamente coincidere con una propensione autoritaristica. È invece decisivo il lavoro dei bistrattati insegnati, centrali anche nel progetto che la Regione oggi rilancia .



news

07-12-2018
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 7 dicembre 2018

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

17-05-2018
Cultura e Turismo: due punti della bozza Di Maio - Salvini

15-05-2018
Sulla Santa Bibiana di Bernini: intervento di Enzo Borsellino

13-05-2018
Premio Francovich 2018 per il miglior museo/parco archeologico relativo al periodo medievale

04-05-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni" abbiamo pubblicato un contributo di Franco Pedrotti sul depuratore della piana di Pescasseroli: una sconfitta del protezionismo italiano

01-05-2018
Archistorie: rassegna di films sull'architettura dell'Associazione Silvia Dell'Orso

30-04-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni", abbiamo pubblicato un contributo di Vittorio Emiliani: Appena 11 giardinieri per Villa Borghese. Ma l'erba "privata" non è meglio

26-04-2018
Roma. Il nuovo prato di piazza di Spagna non regge, il concorso ippico migra al Galoppatoio

21-04-2018
Anna Somers Cocks lascia The Art Newspaper. Intervista su "Il Giornale dell'Arte"

04-04-2018
VIII edizione del Premio Silvia Dell'Orso: il bando (scadenza 30/9/2018)

29-03-2018
Comitato per la Bellezza: A Palazzo Nardini chiedono già affitti altissimi ai negozi

25-03-2018
Lettera aperta di Archeologi Pubblico Impiego - MiBACT ai Soprintendenti ABAP

25-03-2018
A Foggia dal 5 aprile rassegna Dialoghi di Archeologia

23-03-2018
Comitato per la Bellezza e Osservatorio Roma: Tre richieste fondamentali per salvare Villa Borghese e Piazza di Siena

Archivio news