LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Il Monte Serra scala la classifica dei Luoghi del Cuore
Valentina Landucci
Il Tirreno - Pisa 29/9/2018

Pisa. Sarà per i ricordi delle escursioni lungo i sentieri, le gite in cerca di funghi e castagne. Sarà perché è lì che è sempre stato e sempre sarà: nellorizzonte dei pisani e dei lucchesi. Di motivi per sentirsi legati al Monte Serra, il Monte Pisano, ce ne sono. Dei più disparati. E questi legami ora contano più che mai: sono corde tese tra la montagna ferita, snudata dal fuoco, e il cuore di chi la vive o semplicemente la sente vicina. Contano soprattutto per il sostegno che in misura diversa da più parti sta arrivando allo scopo di porre le basi per la rinascita della montagna. E in questo ambito rientra leccezionale successo della campagna I luoghi del cuore del Fai (Fondo ambientale italiano) partita poco dopo le 17 di giovedì e nel giro di appena 24 ore arrivata a contare quasi 2.800 adesioni on line consentendo al Monte Pisano di arrivare dallultima posizione in classifica (infondo agli oltre 3.000 luoghi de cuore della campagna del Fai) alla ventiseiesima (ma la corsa verso le primissime posizioni è continuata fino al ventesimo posto nella serata di venerdì 28).

A lanciare la proposta di iscrivere il Monte Serra martoriato dalle fiamme alla campagna è stata lassociazione Amici della Certosa di Calci che tramite Fabiola Franchi, ha inoltrato la richiesta al Fai e ha avviato soprattutto sui social ma non solo la raccolta delle adesioni. Sono commossa il suo commento a fronte della scalata di clic che il Monte Pisano ha fatto registrare. Al Fai non piace tantissimo che in un unico territorio ci siano più luoghi che partecipano alla campagna, come appunto nel caso della provincia di Pisa - spiega Franchi -. Ho comunque avanzato la proposta relativa al Monte Pisano e dal Fai mi hanno ha detto che se qualcuno si sentiva di iniziare la campagna perché glielo diceva il cuore potevamo partire.

La risposta è stata eccezionale. Pensate che la Certosa di Calci, per la quale abbiamo ottenuto un finanziamento Fai da 50.000 euro con il quale abbiamo restaurato il Chiostro del Capitolo spiega ancora Franchi abbiamo raggiunto 5.000 voti online in 6 mesi. In questo caso sono bastate poche ore per andare oltre le 2.700 adesioni. Evidentemente quello che è accaduto ha toccato molti.

La possibilità di assicurare risorse al Monte Pisano ci sarà nel caso in cui questo luogo del cuore arrivi tra i primi tre nella classifica nazionale. Ma il valore della campagna non è solo economico. È una occasione di dare voce a un territorio ferito, metterlo sotto i riflettori grazie allazione e alla costante attenzione del Fai. E in questo modo smuovere coscienze e in qualche caso portafogli per sostenere la rinascita del Monte Serra.

http://iltirreno.gelocal.it/pisa/cronaca/2018/09/29/news/il-monte-scala-la-classifica-dei-luoghi-del-cuore-1.17299567?ref=hftipsec-11


news

13-10-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 13 ottobre 2019

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

Archivio news