LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Poppi, in corso il risanamento di antichi incunaboli della Biblioteca Rilliana
La Nazione - Arezzo 4/10/2018

Arezzo - E in corso di svolgimento un intervento di risanamento degli antichi incunaboli della biblioteca Rilliana di Poppi. In sostanza l'intervento consisterà nella "depolveratura" dei libri e di un trattamento protettivo sulle parti lignee della biblioteca. L'opera dovrebbe concludersi entro 30-40 giorni, e dovrebbe mettere al riparo (almeno per qualche anno) i preziosi libri dalle ingiurie del tempo. È questo un patrimonio importantissimo per il Castello e per il Casentino tutto, testimonianza scritta irripetibile che viene da secoli lontani.

Con il termine incunabolo (o incunabulo) si intende infatti un libro stampato con la tecnica a caratteri mobili tra la metà del XV secolo e l'anno 1500 incluso (in pratica si parla del periodo rinascimentale dellinvenzione della stampa. I volumi sono di provenienze Conte Cav. Fabrizio Rilli Orsini - dal quale deriva il nome di Rilliana e dalla Comunità monastica di Camaldoli. Il Castello dei Conti Guidi vanta nella sua biblioteca una consistenza di quasi 1.000 unità di incunaboli, di cui 450 circa editi fino al 1500 compreso, e altri 450 editi nei primi anni del sec XVI, riguardanti varie discipline.

La raccolta degli incunaboli costituisce senzaltro il pregio maggiore della Biblioteca. E alla già significativa quantità fa riscontro lottima qualità degli esemplari posseduti, molti dei quali usciti da celebri officine italiane e straniere e quindi di grande pregio, sia per limportanza dellopera che per la rarità delledizione. Lintervento era atteso da tempo. Il 3 marzo 2016 sul profilo Facebook della Biblioteca Rilliana si riportava: La nostra biblioteca possiede un importantissimo fondo di incunaboli. Ebbene: i nostri incunaboli sono ammalati.

Non gravemente, pare, ma febbricitanti si. Sono infatti affetti da un'infestazione di insetti xilofagi (la famiglia del tarlo, per intenderci). Per evitare l'aggravarsi del problema abbiamo interpellato l'Istituto Centrale per il Restauro e la Conservazione del Patrimonio Archivistico e Librario di Roma, il quale (). Dopo aver letto questa nota, si legge oggi sulla stessa pagina FB, La Fondazione Baracchi si è resa disponibile a sostenere le spese per il risanamento dei preziosissimi libri. Alla Fondazione Baracchi va dunque il nostro più caloroso grazie.

https://www.lanazione.it/arezzo/cronaca/poppi-in-corso-il-risanamento-di-antichi-incunaboli-della-biblioteca-rilliana-1.4221072


news

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

26-06-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 26 giugno 2019

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

Archivio news