LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Napoli. Cisterne a Torre Annunziata: da Soprintendenza Archeologia Napoli no a lavori di ampliamento
https://agcult.it/2018/10/05/cisterne-a-torre-annunziata-vacca-mibac-da-soprintendenza-archeologia-n

La competente Soprintendenza Archeologia belle arti e paesaggio per larea metropolitana di Napoli, il 12 aprile del 2018, ha espresso parere negativo al rilascio dellautorizzazione paesaggistica per i lavori in variante al progetto di ampliamento e adeguamento del deposito costiero liquidi infiammabili presso il porto di Torre Annunziata-Molo di Levante, trattandosi di unarea molto sensibile sotto i profili della tutela paesaggistica. Lo ha detto il sottosegretario ai Beni culturali, Gianluca Vacca, rispondendo in commissione Cultura della Camera a uninterrogazione del presidente della stessa commissione, Luigi Gallo (M5S), relativa alle iniziative che intende assumere il Mibac per impedire la prosecuzione delle opere di ampliamento e adeguamento deposito costiero di liquidi infiammabili mediante realizzazione di nuovo serbatoi nella zona di Torre Annunziata.

Considerato che la Regione Campania non ha ancora redatto un nuovo Piano Paesaggistico a norma del Codice dei beni culturali e del paesaggio -ha proseguito Vacca -, ma sono tuttora vigenti i vecchi Piani Paesistici ex lege n.431 del 1985, latto di diniego emanato dalla Soprintendenza si sostanzia come parere preventivo vincolante e obbligatorio che, di fatto, inibisce il rilascio dellautorizzazione paesaggistica e, in conseguenza, il rilascio, da parte dellamministrazione comunale, del titolo a costruire.  Pertanto, ha aggiunto il sottosegretario, alla luce di quanto sopra evidenziato, risulta che, attraverso lattività istruttoria espletata e le necessarie conseguenti verifiche, la Soprintendenza abbia adottato, attraverso latto di diniego, ogni necessaria tutela per impedire la prosecuzione dei lavori di ampliamento delle cisterne in parola.

Inoltre, ha ricordato Vacca, larea in questione è ricompresa nel Piano strategico per lo sviluppo delle aree comprese nel piano di gestione del sito Unesco Aree archeologiche di Pompei, Ercolano e Torre Annunziata redatto dallUnità Grande Pompei ed adottato in sede di Comitato di Gestione del 20 marzo 2018 a Roma. Larea in questione, potrebbe essere presa in considerazione per futuri interventi sul waterfront dellarea torrese. Quindi, ha assicurato il sottosegretario, il Mibac proseguirà attraverso listituzionale attività di vigilanza, controllo e valorizzazione, attraverso loperato della Soprintendenza e degli altri Uffici presenti sul territorio stesso.

LA REPLICA

Nella sua replica, il presidente Gallo ha apprezzato la risposta di Vacca dichiarandosi colpito dallattenzione mostrata dalla Soprintendenza dellarea archeologica di Napoli per il tema, che, nonostante lorganico assai ridotto e la difficoltà ad intervenire in unarea molto urbanizzata e ricca di beni culturali, ha bene difeso il territorio. Gallo ha inoltre sottolineato la responsabilità del sindaco di Torre Annunziata e del presidente della Regione Campania per il ritardo nelladozione del piano urbanistico, che sta provocando difficoltà.



news

13-10-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 13 ottobre 2019

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

Archivio news