LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Roma, Vacca: Mibac al lavoro per tutelare Villa Paolina e il tessuto dei villini
Ag Cult 5/10/2018

A seguito della demolizione del villino di via Ticino nel quartiere Coppedè di Roma, il ministero dei Beni culturali ha esplorato tutte le possibili modalità per tutelare i tessuti urbani dei villini, anche in via surrogatoria rispetto agli enti locali cui spetterebbe il compito di una corretta gestione del territorio tramite le competenze urbanistiche. A seguito di sollecitazioni del Mibac, il 29 marzo 2018 la Sovrintendenza Capitolina, rivedendo un precedente parere, si è espressa dichiarando lintenzione di inserire Villa Paolina nella Carta per la qualità. Lo ha ricordato il sottosegretario ai Beni culturali, Gianluca Vacca, rispondendo in commissione Cultura della Camera a uninterrogazione di Flavia Piccoli Nardelli (Pd) in merito alla tutela della Villa Paolina di Mallinckrodt, sita nel secondo Municipio di Roma.

Vacca ricorda che il 30 marzo, proprio a tutela di Villa Paolina, il Segretario Generale del ministero ha organizzato una riunione di coordinamento nel corso della quale, con il supporto dellUfficio Legislativo, si è concordato che labito giuridico più calzante a disposizione del Ministero per la tutela del tessuto dei villini, potesse essere lavvio del procedimento di dichiarazione di notevole interesse pubblico paesaggistico, come complesso di cose immobili che compongono un caratteristico aspetto avente valore estetico e tradizionale, relativo agli ambiti urbani esterni alle Mura Aureliane, interessati dalla presenza dei villini edificati tra la fine dellOttocento e la prima metà del Novecento, partendo prioritariamente dalle zone di maggior interesse.

Tuttavia ha spiegato il sottosegretario tale procedimento risulta estremamente complesso in quanto comporta la perimetrazione di vaste aree omogenee, previa individuazione e censimento dei suddetti villini, nonché la costruzione del sistema di prescrizioni e regole duso che dovranno normare lattività edilizia allinterno del perimetro individuato.

La Soprintendenza Speciale Archeologia, Belle arti e Paesaggio di Roma è attualmente impegnata in tale complessa ricognizione e il Ministero sta intraprendendo ulteriori iniziative di coordinamento al fine di favorire tale attività tecnica. Non si può pertanto che auspicare unampia convergenza trasversale a salvaguardia di questi tessuti urbani, anche a livello regionale, ha concluso Vacca.

PICCOLI NARDELLI
Nella sua replica, la Piccoli Nardelli ha evidenziato come negli ultimi mesi le questioni urbanistiche concernenti i villini del quartiere Trieste di Roma abbiano suscitato un forte interesse nei cittadini, che hanno anche dato vita a comitati e movimenti per sollecitare interventi a difesa di un tessuto urbano di grande prestigio e per impedire che villini di età risalente come Villa Paolina vengano demoliti per fare spazio ad edifici architettonicamente fuori contesto.

Lex presidente della VII Commissione ha quindi invitato il Collegio Romano ad apporre opportuni vincoli paesaggistici volti ad impedire lintroduzione di elementi urbanistici impropri in zone che meritano attenzione, nel rispetto di tutti i cittadini, facendosi anche promotore di iniziative, nelle sedi di confronto con gli altri livelli di governo, per sensibilizzare lamministrazione sullesigenza di difendere il tessuto urbano ed architettonico di una zona.

https://agcult.it/2018/10/05/roma-vacca-mibac-al-lavoro-per-tutelare-villa-paolina-e-il-tessuto-dei-villini/


news

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

26-06-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 26 giugno 2019

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

Archivio news