LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Ministro Bonisoli: Musei, domeniche dimezzate ma raddoppiano i giorni gratis
ANTONIO FERRARA
https://rep.repubblica.it/pwa/generale/2018/10/10/news/musei_domeniche_dimezzate_ma_raddoppiano_i_gi

Il decreto ministeriale che archivia le domeniche al museo dellera Franceschini è pronto. Alberto Bonisoli, il ministro dei Beni culturali che a fine luglio aveva annunciato lintenzione di mettere fine agli ingressi gratuiti ogni prima domenica del mese, ha fatto inviare al Consiglio di Stato il testo per lesame di congruità. Tempo due-tre settimane, assicurano dal Collegio romano, e il provvedimento farà ritorno al Mibac e Bonisoli potrà avviare la sua rivoluzione.

Che si fonda su alcune scelte e che sarà operativa, di fatto dal marzo 2019. Innanzitutto: via lobbligo di aprire cancelli e portoni di musei e parchi archeologici ogni prima domenica. Questa opzione resta attiva solo per i mesi che vanno da ottobre a marzo incluso. Lobiettivo è di impedire i pericolosi affollamenti, soprattutto destate, in luoghi come Pompei o gli Uffizi. Laltra novità è che Bonisoli affida ai direttori la scelta di quando e come aprire senza biglietto per otto giornate nel corso dellanno: vuol dire che Brera o il Marta di Taranto potranno scegliere se riservare giornate particolari durante lanno alle visite gratuite, o che potranno in teoria confermare anche la scelta di tutte le prime domeniche del mese. Anzi, al Mibac si ipotizzano possibili aperture senza biglietto dingresso solo di pomeriggio: in tal caso, invece di otto giornate, potrebbero esserci sedici pomeriggi o altre possibili rimodulazioni dello schema.

Proprio per capire qual è lorientamento dei manager dei musei autonomi, è partita dagli uffici del ministero una richiesta in vista della elaborazione delle linee guida che Bonisoli intende divulgare: viene proposto di privilegiare le feste significative per lItalia (feste nazionali) o per il territorio (santo patrono, particolari ricorrenze locali) e si chiede a tutti di far conoscere le proprie idee. Sostanzialmente, le otto date affidate alle decisioni locali vanno ad aggiungersi alle dodici giornate che riguarderanno tutti i monumenti statali del Paese. Oltre alle prime sei domeniche nei mesi di autunno e inverno, Bonisoli ha previsto che ogni anno ci sia una Settimana dei musei gratis. Sei giorni di seguito da un lunedì alla domenica nel corso dei quali saranno previste iniziative di promozione e valorizzazione del patrimonio museale nazionale: per il debutto si pensa alla seconda o terza settimana di marzo 2019.

Complessivamente, quindi dicono dal Collegio romano i giorni nei quali sarà possibile visitare i siti culturali statali senza pagare passano dai dodici del piano Franceschini (varato nel luglio 2014) a venti. Resta da capire limpatto che in termini di comunicazione avrà la novità fortemente voluta dal ministro: nel 2017 sono stati 3.549.201 i cittadini e i turisti che hanno varcato le soglie di musei e scavi archeologici nelle domeniche gratuite, con i picchi maggiori tra aprile e maggio. Un brand, quello delle domeniche al museo, che dopo oltre tre anni è entrato nelle abitudini degli italiani. Proprio per evitare la frantumazione dellofferta, Bonisoli sta lavorando alle linee guida che accompagneranno il decreto che rimodula le modalità di accesso. Se da un lato si vogliono evitare i 25mila e più visitatori tra le strade dellantica Pompei o i rischi per le delicate stanze della Reggia di Caserta (entro pochi giorni potrebbe essere pubblicato il bando per il nuovo direttore, che riguarda anche le Gallerie dellAccademia di Venezia), dallaltro bisogna evitare di lasciare vuote le sale dei tanti musei ingiustamente definiti minori.



news

13-10-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 13 ottobre 2019

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

Archivio news