LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

VENEZIA - Terrapieni e barriere verdi per mitigare l'impatto
Marta Artico
06 ottobre 2018 LA NUOVA VENEZIA


Serramenti per difendere i residenti dal rumore degli aerei in fase di rullaggio, terrapieni, barriere verdi, ma anche attenzione per il moto ondoso che si riversa in Punta San Giuliano, valorizzazione del Polo museale di Altino, piste ciclabili e rotonde. Giovedì sera per la prima volta tutti i soggetti portatori di interesse che a più titolo sono coinvolti dal Masterplan 2021 di Save, si sono ritrovati attorno a un tavolo per riordinare le idee in merito alle opere di compensazione previste. L'incontro era stato convocato dal consigliere comunale Debora Onisto, che ha assunto il ruolo di mediatore tra il Comune, la Save, i cittadini e i territori limitrofi. Presenti gli assessori alla Mobilità, Renato Boraso, all'Urbanistica, Massimiliano De Martin, una rappresentanza della Soprintendenza, di Save (l'ex prefetto Carlo Boffi), il sindaco di Quarto d'Altino, Claudio Grosso, l'assessore marconese. E poi le associazioni di cittadini del territorio e i gruppi ambientalisti. Tra di loro La Salsola, TesseraBella, La Poiana, i rappresentanti del Polo Nautico San Giuliano e molti altri. Il pacchetto delle opere vale 12 milioni di euro, dentro ci sono 3 milioni in capo al Comune sempre a carico di Save con i quali si realizzerà il nuovo percorso ciclopedonale Tessera - Ca' Noghera, dalla lunghezza di 4 km, un nuovo percorso ciclopedonale Tessera - Campalto, dalla lunghezza di 5 km, la rotatoria stradale in località Tessera, all'incrocio tra via Triestina, via Orlanda e via Bazzera. Ci sono poi gli interventi di mitigazione, come terrapieni e barriere, serramenti e l'intervento di valorizzazione della via Annia, del costo di svariate centinaia di migliaia di euro. Un intervento spiega Onisto, che la Sovrintendenza non ritiene più necessario, per questo quei 700 mila euro possono essere dirottati in altre opere. Sarà un percorso lungo" commenta Boraso, per questo è bene ascoltare le proposte di tutti, procedere per step e farlo di concerto con Save". Come Polo nautico spiega Paolo Cuman, abbiamo sottolineato le conseguenze provocate dal traffico acqueo da e per l'Aeroporto, taxi e lancioni che ogni giorno vanno e vengono sul Canale di Tessera con una frequenza a volte impressionante e con intensità e velocità superiori a quelle che il Canale e l'ambiente lagunare possono sopportare. Il lavoro di controllo e rilevazione prodotto della Consulta durante l'estate 2017 ha dimostrato che le enormi quantità di sedime sollevate dalle eliche sono una delle principali cause dell'interramento di tutta la zona di laguna prospiciente al Parco di San Giuliano e che potrà causarne la scomparsa. Il sindaco Grosso ha chiesto che una parte dei fondi venga destinata al Museo Archeologico di Altino. L'ampliamento dell'Aeroporto è e deve essere una grande opportunità per tutti ha detto.



news

18-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news