LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Recuperate due preziose pagine miniate del '300, furono rubate 22 anni fa
Venezia today 25/10/2018

Un tesoro di grande valore artistico (ed economico) torna a casa, a Venezia, grazie all'operazione portata a termine dai carabinieri del Nucleo tutela patrimonio culturale e dell'Arma territoriale, coordinati dalla procura lagunare. Si tratta di due preziose pagine miniate che erano state strappate 22 anni fa, nel 1996, da un antifonario del XIV secolo conservato nell'Archivio di Stato (originariamente il volume religioso, dal titolo "Procuratori di San Marco de Supra, Chiesa, Reg. 114", si trovava nella basilica di San Marco). Le indagini sono state avviate nel 2015 grazie alla segnalazione di un funzionario dell'Archivio, che ha riconosciuto i fogli in una grossa casa d'aste londinese.

Ulteriori approfondimenti e comparazioni con la banca dati dei beni culturali illecitamente sottratti hanno permesso di avvalorare i sospetti; c'erano anche dei microfilm, realizzati poco prima del furto, che immortalavano i codici liturgici rubati e che hanno facilitato il confronto con le pagine trovate. Il volume da cui erano state strappate è composto da oltre 300 pagine, con legature in legno, evidentemente molto difficile da asportare: è probabilmente anche per questo motivo che, all'epoca, i ladri avevano deciso di smembrarne delle parti e poi venderle. I responsabili della casa d'aste, una volta accertata la provenienza dei fogli, li hanno subito messi a disposizione delle autorità italiane, che le hanno riportate a Venezia.

Il plauso del sindaco
AllArma dei Carabinieri, in particolar modo, oggi, al Nucleo che Tutela il Patrimonio Culturale di Venezia e al suo comandante, maggiore Christian Costantini, arrivi il mio più sincero plauso per essere riusciti a recuperare un tesoro di così grande valore artistico ed economico - queste le parole del sindaco di Venezia Luigi Brugnaro - Con il vostro impegno e senso del dovere avete riportato in Città un pezzo della nostra storia. Quel libro, che originariamente si trovava nella Basilica di San Marco, è uno dei simboli della nostra tradizione sia come cittadini veneziani che come credenti. Vi ringraziamo per ciò che avete fatto e, con voi al nostro fianco, il patrimonio culturale di Venezia è al sicuro.

https://www.veneziatoday.it/cronaca/pagine-miniate-recuperate.html


news

13-10-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 13 ottobre 2019

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

Archivio news