LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Drone pirata sulla Torre di Pisa, analizzati i filmati: c'è il volto dei 'piloti' fuggiti
Elisa Capobianco
La Nazione - Pisa 29/10/2018

Pisa - Riprese dallalto del Duomo di Milano e delle bellezze di Firenze, con le sue piazze e i suoi monumenti mozzafiato. Non cè soltanto Pisa nella scheda di memoria del drone che sabato pomeriggio ha sorvolato la Torre, atterrando forse ormai fuori controllo per un colpo di vento sul lastricato del quinto anello. Dentro cè un repertorio inedito, prodotto violando la no fly zone e facendo temere, anche se soltanto in primissima battuta, allazione di un malintenzionato. Del resto, sarebbe bastato poco per trasformare uniniziativa goliardica e inoffensiva in un atto nella migliore delle ipotesi vandalico. Il velivolo, dotato di motore e di una robusta struttura in carbonio e alluminio, potenzialmente avrebbe potuto trasportare materiali infiammabili o andarsi a schiantare contro il monumento, procurando danni al marmo o ai visitatori.

Insomma, se il pilota dellapparecchio non avesse avuto finalità turistiche, come invece pare ormai comprovato, che cosa sarebbe potuto succedere? A Pisa, come a Milano e a Firenze: tutte città darte sorvegliate speciali e inserite nei piani di sicurezza antiterrorismo. Così non è stato, per fortuna. Ma lepisodio a lieto fine, sul quale i pisani hanno sorriso, ha fatto comunque riflettere.

Intanto le ricerche dei piloti proseguono a ritmo serrato. Non hanno (ancora) un nome, ma hanno già un volto. Durante le fasi di atterraggio degli ultimi giorni trascorsi in giro per lItalia, infatti, il drone ha immortalato la faccia di chi lo ha fatto levare in volo. Immagini legate a più circostanze e nitide che hanno permesso agli investigatori di avere lidentikit perfetto delle persone da trovare. Due giovani, poco più che trentenni, stranieri ma dalla carnagione chiara, molto probabilmente originari del Nord Europa. Appena i militari dellesercito e i poliziotti hanno lanciato lallarme, i due si sono dati alla fuga facendo perdere le loro tracce in una piazza dei Miracoli affollatissima. Sono scappati in una frazione di secondo lasciando a terra lo zaino che contiene il telecomando e gli accessori del prezioso drone: un velivolo di ottima qualità che potrebbe valere anche oltre mille euro. Evidentemente i due hanno fatto bene i conti. La perdita, per quanto importante, non è paragonabile alla sanzione prevista per una violazione di questo genere. Una multa che potrebbe costare fino ai 100mila euro.

https://www.lanazione.it/pisa/cronaca/filmato-volto-piloti-drone-1.4266134


news

18-10-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 ottobre 2019

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

Archivio news