LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

SICILIA - Maltempo in Sicilia, danni alla Villa del Casale, Mineo e Ramacca
di ISABELLA DI BARTOLO E ROMINA MARCECA
03 novembre 2018 LA REPUBBLICA



Allagamenti e crolli si sono verificati in alcune aree archeologiche dellIsola dove i tecnici delle Soprintendenze, coordinate dallassessorato regionale ai Beni culturali, stanno intervenendo con gli uomini della Protezione civile, i vigili del fuoco e le forze dellordine. Niente luce a Giuliana e Contessa Entellina

Il maltempo danneggia anche i monumenti siciliani. Allagamenti e crolli si sono verificati in alcune aree archeologiche dellIsola dove i tecnici delle Soprintendenze, coordinate dallassessorato regionale ai Beni culturali, stanno intervenendo con gli uomini della Protezione civile, i vigili del fuoco e le forze dellordine.

Dalle prime indagini è la zona etnea di Mineo a essere tra le più colpite: qui il fango misto a detriti ha ricoperto alcuni tra gli ambienti del santuario di Rocchicella di Palikè, un sito archeologico del V secolo avanti Cristo sede della più importante area sacra dei siculi in Sicilia. I tecnici della Soprintendenza di Catania, guidati da Rosalba Panvini, hanno constatato il danneggiamento al muro di fondo del santuario dei Palikè che necessita adesso di un intervento urgente di consolidamento già richiesto alla Regione. Lassessore Sebastiano Tusa ha ottenuto la somma di 50.000 euro per salvare il sito archeologico che sarà anche oggetto di un intervento di messa in sicurezza oltre che di pulizia dai detriti e dal fango come indicato nella perizia della soprintendente Panvini che richiede pure un sistema di drenaggio per scongiurare danni in futuro.
Maltempo in Sicilia, danni alla Villa del Casale, Mineo e Ramacca
Condividi
Danni anche per la Villa romana del Casale di Piazza Armerina: i preziosi mosaici si sono salvati grazie a un intervento di manutenzione eseguito di recente nel sito archeologico e alla sistemazione di paratie di protezione da massi disposta dalla direzione del sito. Tuttavia alcuni danneggiamenti si sono registrati nellarea adiacente alla villa dove il maltempo ha provocato allagamenti e smottamenti.

PUBBLICITÀ
inRead invented by Teads
Sono numerosi i monumenti e le aree archeologiche colpite da alluvioni e straripamenti di fiumi che non sono ancora raggiungibili mentre sul tavolo della Regione sono state consegnate alcune perizie di somma urgenza e in fase di redazione le relazioni per interventi di messa in sicurezza del patrimonio, mentre la Regione sta predisponendo i finanziamenti necessari. Sempre nel Catanese, la Soprintendenza etnea ha indicato la presenza di danni allarea monumentale di Santa Maria la Vetere a Militello in Val di Catania e nel sito di Caratabia a Mineo.
Maltempo in Sicilia, danni alla Villa del Casale, Mineo e Ramacca
Condividi
A Ramacca, le strade di accesso ai siti archeologici di Montagna e Torricella sono parzialmente crollate e quindi impercorribili, in attesa di interventi da parte dei tecnici. Oltre agli allagamenti, a Castel di Judica una tromba daria ha divelto la tettoia di protezione delle strutture archeologiche, mentre il sito Occhiolà di Grammichele ha subito diversi crolli: qui si trova larea archeologica dellantica città colpita dal sisma del 1693 e abbandonata immediatamente dalla popolazione che ha poi dato vita allattuale Grammichele. Il maltempo ha danneggiato il sito che custodisce i resti di case, di botteghe e chiese della cittadina distrutta dal terremoto del val di Noto. Qui, come nel resto della Sicilia, saranno eseguiti i sopralluoghi tecnici per la verifica dei danni e la messa in sicurezza.

Il centro coordinamento soccorsi che è stato istituito ieri in prefettura sta seguendo gli interventi in alcune strade statali e provinciali a Terrasini, Cinisi, Grisì (frazione di Monreale) per caduta di alberi e di massi. Su questi fronti, compreso Montelepre, sono impegnati vigili del fuoco, personale del dipartimento regionale della Protezione civile, della città metropolitana e dei comuni interessati. E personale dell'Anas per strade statali. Energia elettrica interrotta, per guasti alla rete Enel, a Giuliana e Contessa Entellina, dove sono intervenuti i tecnici dell'Enel. In corso interventi di ripristino per alcune utenze a Partinico e alla diga Gammauda a Palazzo Adriano.



news

21-08-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 21 agosto 2019

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

Archivio news