LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

MODENA - S. Agostino, Vandelli all'attacco La Soprintendenza in ritardo
26 ottobre 2018 LA GAZZETTA DI MODENA



Nessuna tirata di orecchi da parte del ministero dei beni culturali di Roma: comunque ringrazio le strutture tecniche che hanno un lungo sopralluogo vedendo la qualità del complesso settecentesco. Le dirigenti romane hanno anche espresso alcune perplessità su parti del vincolo del Sant'Agostino. Da parte nostra siamo pronti a denunciare la Soprintendenza se non saranno prese a breve le decisioni di sua competenza.Gioca all'attacco l'assessore all'urbanistica Anna Maria Vandelli. Ieri in consiglio comunale si è parlato ancora del progetto principale della città. L'aula ha approvato l'accordo di programma tra Comune, Ministero dei beni culturali, Provincia e Fondazione Cassa di risparmio che conclude l'iter della variante agli strumenti urbanistici per poter poi procedere al restauro dell'ex ospedale. E l'assessore Vandelli ha ribadito: La scelta, nel 2016, di assumere il procedimento unico è lo strumento giusto visto che mette le amministrazioni sullo stesso piano per facilitare dialogo e confronto tra le parti. In 14 mesi, non usando le procedure ordinarie, abbiamo velocizzato l'iter ed è positivo. Unico soggetto che deve rilasciare i pareri (la Soprintendenza ndr) non si è espresso e dovrà ovviamente motivare le sue scelte. E a proposito di questo ha aggiunto A suo tempo lo abbiamo detto alla Soprintendenza: In un anno avete fatto poco o nulla e si sono presentati senza fare i compiti. Questo nonostante l'accordo di programma e ciò ha causato un danno alla città e al privato, quindi è un inadempimento contrattuale mentre Comune e Fondazione hanno rispettato i tempi. Confidiamo che la nuova soprintendente completi la procedura per la sua parte perché serve il suo parere motivato. Le parole di Vandelli riapriranno un dibattito visto che sono la risposta a una tirata d'orecchi da parte del Ministero di cui invece parla il M5S. Sul progetto realizzato da Gae Aulenti e Consorzio Leonardo Modena non sono contrari i grillini: Alla fine - spiegano in consiglio Marco Bussetti e Marco Bortolotti- c'è stata una marcia indietro. Dalla nuova delibera sul Sant'Agostino si evince che ci sono comunicazioni formali (appunto una 'tirata di orecchi) da parte del Ministero o della Soprintendenza, tale da portare l'amministrazione a fare un passo indietro sull'iter del processo Sant'Agostino. Il percorso è stato tortuoso, con rallentamento della conferenza dei servizi, e si arriva a questo processo accelerato che non sta in piedi: servivano alcuni mesi al fine di essere sicuri di non avere in futuro nuovi stop ai lavori. Lo stralcio del progetto edilizio testimonia che aveva ragione chi contestava il procedimento unico.Ma ora deciderà la Soprintendenza. Entro il 30 ottobre dovrebbe giungere in Comune la decisione della Soprintendenza sulle demolizioni richieste nell'antico complesso. Se avranno il via libera si potrà procedere con le altre fasi del complicato progetto altrimenti sorgeranno problemi grossi. Importante anche l'altra decisione che la Soprintendenza deve prendere entro la fine dell'anno. --S. L.



news

18-10-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 ottobre 2019

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

Archivio news