LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

I droni in aiuto agli archeologi. I reperti raccontano lantica Luni
La Nazione - Sarzana 8/11/2018

Luni, 8 novembre 2018 - Anfore per vino, olio e salse di pesce, vasellame da cucina e da tavola e, ancora, in grande quantità, ossa di animali residuo dei pasti. Sono i reperti trovati nellultima campagna di scavi a Luni condotta dallUniversità di Pisa che documentano la vita quotidiana dei lunensi nelletà tardo antica. E emerso che gli abitanti dellarea consumavano vino e olio provenienti dai mercati mediterranei, in particolare dal Nord-Africa, dallAsia minore e dalla fascia costiera siro-palestinese, e che avevano una dieta molto ricca, a base di carne racconta la professoressa Simonetta Menchelli che ha diretto gli scavi lo studio dei reperti delle ossa e dei vasi da cucina ha evidenziato infatti un notevole consumo di maiale, bovini e ovini, oltretutto macellati in giovane età, indizio di una comunità con un alto tenore di vita. E per consentire ulteriori scavi la prossima estate arriva in aiuto dellUniversità pisana lassociazione culturale Amici di Luni. Servirà infatti a raccogliere fondi per gli archeologi il pranzo sociale organizzato per domenica 18 alle 12.30 alloratorio della chiesa di Caffaggiola.

Lultima campagna terminata a ottobre ha interessato il settore meridionale di Luni, presso Porta Marina, e quello settentrionale, documentando una complessa stratificazione databile dallepoca romana sino al VII, inizi dellVIII secolo quando la città passò dal dominio bizantino a quello dei Longobardi.

Gli archeologi hanno portato in luce cospicui resti di due domus romane costruite agli inizi I secolo a.C. e già individuate negli anni precedenti. Nella domus meridionale sono stati ritrovati dei pavimenti a mosaico e, al di sotto, i resti di unaltra domus costruita intorno al 130 a.C., sulla quale fu costruita, ampliandola, quella del I secolo. Per gli scavi la concessione dalla Soprintendenza e la sinergia con il Museo Archeologico di Luni. Hanno partecipato studenti dellUniversità di Pisa, del Parentucelli-Arzelà di Sarzana e del liceo Costa della Spezia, coordinati sul campo da Paolo Sangriso, con Stefano Genovesi, Alberto Cafaro, Silvia Marini, Rocco Marcheschi. Lo studio dei reperti archeozoologici è stato eseguito da Julie Reynaert dellUniversità di Ghent. Al progetto hanno partecipato anche il professor Adriano Ribolini del Dipartimento Scienze della Terra (con gli studenti della Laurea Magistrale in Geofisica di Esplorazione ed Applicata) per le indagini Ground Penetrating Radar volte a individuare delle strutture sepolte, e il professore Vincenzo Palleschi del Cnr di Pisa per le rilevazioni con drone per la modellazione delle strutture in 3D.

https://www.lanazione.it/sarzana/cronaca/droni-archeologi-1.4284361


news

24-05-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 24 maggio 2019

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

17-05-2018
Cultura e Turismo: due punti della bozza Di Maio - Salvini

15-05-2018
Sulla Santa Bibiana di Bernini: intervento di Enzo Borsellino

Archivio news