LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Otranto. Pontili di Otranto, conflitto tra istituzioni: Reazione sopra alle righe della Soprintendenza
Corriere salentino, 8/11/2018

Con nota del 07.11.2018, la Soprintendenza, in riferimento alla Conferenza di Servizi che si è svolta presso il Comune di Otranto e che si è espressa favorevolmente sul nuovo progetto relativo allapprodo turistico, ha rivolto una serie di perentorie affermazioni in ordine ad una presunta illiceità nonché ad una altrettanto presunta esistenza di evidenti risvolti penali della vicenda.

I termini utilizzati e latteggiamento intimidatorio assunto nella nota ci lasciano veramente stupefatti spiegano con un comunicato del Comune di Otranto

Si tratta, come chiunque è in grado di comprendere, di valutazioni che nulla hanno a che vedere con le specifiche competenze della Soprintendenza e di cui non si riesce a comprenderne il rilievo. Non si mette ovviamente in discussione lautonoma decisione della Soprintendenza di segnalare allAutorità Giudiziaria situazioni dalla stessa reputate di possibile rilievo penale, ma si contesta con assoluta fermezza che una tale decisione venga platealmente esternata in una comunicazione le cui finalità sono volutamente quelle di determinare una anomala situazione di tensione istituzionale.

Non solo nei confronti del Comune di Otranto, in quanto alla conferenza di servizi hanno partecipato una serie di Amministrazioni, anche dello Stato, nonché la Regione Puglia e la Provincia di Lecce, che hanno tutte espresso parere favorevole al progetto in esame; e hanno espresso parere favorevole nonostante la Soprintendenza, anche in sede di conferenza, abbia manifestato le stesse valutazioni formulate nella nota.

Verrebbe da dire: tutti correi? si interroga il sindaco Pierpaolo Cariddi

Di contro, poi, nella stessa nota si preannuncia lintenzione di proporre opposizione allatto conclusivo della conferenza, così come previsto dallart. 14-quinquies della L. n. 241/1990.

Benissimo, ma delle due luna: per ricorrere contro la decisione della conferenza è necessario prima riconoscerne la legittimità.

Solo in questo caso si giustifica lopposizione proposta al Presidente del Consiglio dei Ministri che sarà valutata in una Conferenza di Servizi appositamente convocata.

Se, come la legge consente, la Soprintendenza intende portare la vicenda allesame della Presidenza del Consiglio, quale sarebbe il pericolo cui sono esposti gli interessi pubblici affidati alla tutela della Soprintendenza medesima?

Non è forse quella la sede nella quale ogni valutazione potrà essere effettuata?

E non è forse una sede di massima garanzia anche per la Soprintendenza per le Province di Brindisi, Lecce e Taranto?.

https://www.corrieresalentino.it/2018/11/pontili-di-otranto-conflitto-tra-istituzioni-reazione-sopra-alle-righe-della-soprintendenza/


news

16-07-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 16 luglio 2019

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

Archivio news