LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Pisa.
Gabriele Masiero
La Nazione - Pisa 17/11/2018

Il sindaco registra un video davanti alle impalcature trentennali

Pisa, 17 novembre 2018 - Il dado è tratto, discutiamo. E questo il senso dellintervento del sindaco Michele Conti sulle polemiche innescate dalla proposta della maggioranza di smontare un pezzo dellacquedotto mediceo per rimontarlo altrove e consentire il passaggio della tangenziale Nord Est senza ricorrere al sottopasso. Conti reagisce alle accuse postando un video sulla sua pagina Facebook che lo ritrae proprio davanti ai Condotti. Ma non in un posto qualunque: ha scelto Ghezzano in uno dei punti dove lacquedotto è ingabbiato da decenni da impalcature di sostegno che ne impediscono possibili crolli. Il tema vero sottolinea il sindaco è se vogliamo o no la tangenziale Nord Est. Noi vogliamo realizzarla e tutti sappiamo che deve attraversare lacquedotto mediceo. Smontare e rimontare due-tre arcate dellacquedotto, così come indica la proposta del professor Massimo Dringoli, urbanista affermato con oltre cinquantanni di esperienza (e assessore pisano allurbanistica, ndr), collocandole magari al centro di una nascitura rotatoria, penso che equivalga a valorizzare quel patrimonio.

Insomma, la proposta è sul tavolo. Inserita nel Programma di mandato del centrodestra e lì resta. Semmai si apre un dibattito per entrare nel merito e procedere speditamente nella realizzazione dellinfrastruttura. Ci sono stati sottolinea Conti - precedenti illustri a Pisa di smontaggio e rimontaggio di beni architettonici: la Chiesa della Spina, ad esempio. Ma non è solo questo il punto, ci sono da valutare anche aspetti legati alla conformazione del terreno sul quale si svilupperà il tracciato della futura tangenziale: Credo che sia meglio pensare a un passaggio a raso, piuttosto che a un sottopasso di 500 metri lineari conclude Conti in una zona bassa, di bonifica e che presenta gravi rischi idrogeologici Comunque apriamo un dibattito e vediamo. La nostra soluzione permetterebbe di consolidare e valorizzare tutti i 6 chilometri di acquedotto mediceo, una struttura storica che le precedenti amministrazioni hanno lasciato cadere a pezzi. Il sindaco difende la sua scelta e intende andare avanti affrontando le insidie di una discussione pubblica su un tema complesso come quello della tutela e la conservazione dei beni culturali. Ma soprattutto accusa il Pd (il partito che per primo ha attaccato il sindaco) di essere il principale responsabile dello stato di degrado in cui versa lacquedotto.



news

17-09-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 17 settembre 2019

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

Archivio news