LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Acquario, Ducale e Reale: il ticket unico per i turisti
Matteo Macor
La Repubblica - Genova 27/11/2018

Acquario, Ducale, Palazzo Reale e Palazzo Spinola: tutti insieme più o meno appassionatamente. Anche Genova, come anticipato nei giorni scorsi da Repubblica, forse per la prima volta in modo così organico, vara un suo biglietto integrato per mettere a sistema a prezzi scontati il meglio dellofferta turistico culturale della città. Da oggi, con lo stesso biglietto speciale di 16 euro sarà possibile visitare le mostre dedicate a Paganini al Ducale e al Maragliano a Palazzo Reale e insieme entrare a Palazzo Spinola e tra le vasche dellAquario, con 18 euro si potranno abbinare le due esposizioni del Ducale (oltre a Paganini Rockstar, Da Monet a Bacon), a 28 sarà in vendita il ticket congiunto comprensivo di ingresso ad Acquario e mostra su Paganini. Una piccola, grande rivoluzione promozionale che i promotori delliniziativa presentano come una nuova sinergia per unofferta culturale sostenibile, ma senza nascondere più di tanto il motivo allorigine della scelta.

Se la buona notizia è che finalmente si prova a fare rete con qualità, in una terra per indole piuttosto disabituata alle grandi collaborazioni, a costringere a fare quello che in altre città darte si fa già da tempo sono stati infatti anche e soprattutto i numeri in calo dei flussi turistici in entrata registrati dopo il crollo del ponte Morandi. Inserito in un piano di scontistiche anche più ampio (comprensivo ad esempio di prezzi ridotti nel biglietto integrato Acquario-Ducale, o nellabbinamento tra le mostre su Paganini e Fulvio Roiter), il nostro vuole essere un tentativo di renderci ancora più accessibili e visibili, e allo stesso tempo di dimostrare che nel momento di necessità persino noi genovesi sappiamo unire le forze spiega Luca Bizzarri, presidente di Palazzo Ducale Dal 14 agosto in questa città mancano, e tanto, i turisti, ma in modo assolutamente ingiustificato. Ci sono quartieri che soffrono e difficoltà in serie, certo, ma non esiste la Genova irraggiungibile di cui si parla nel resto dItalia, e serve ricordarlo concretamente.

Di segnale, del resto, parla anche Beppe Costa, ad di Costa Edutainment, papà dellAcquario. Tutta la difficoltà dei mesi seguiti al crollo del Morandi, tra le vasche di Ponte Spinola, si spiega in freddi, semplici numeri: Rispetto allanno scorso abbiamo contato almeno 50mila visitatori e circa un milione e mezzo di ricavi in meno. Ecco spiegato il perché di uno strumento che negli anni scorsi avevamo provato e forse non promosso abbastanza. Il brutto è doversi ritrovare a fare di necessità virtù, il fatto che a supportare una ben determinata impostazione di lavoro sia stato un dramma come quello di agosto ammette limprenditore Ma ribadisco: abbiamo bisogno di far capire al resto dItalia che la nostra città è accogliente, lavoratrice e lotta come sempre.Allo studio anche un piano di comunicazione su scala nazionale in vista delle feste natalizie, abbiamo pensato di fare una cosa nuova in un momento difficile, però, in parte anche per far capire a Genova che le cose si possono fare anche in collaborazione, che una città in difficoltà si salva solo se fa sistema al suo interno, insiste Serena Bertolucci, prima artefice del boom di Palazzo Reale e futura direttrice, dal primo gennaio, del Ducale. E poi, attenzione, non è solo una scelta di marketing fine a sé stessa. È anche un modo per incentivare i turisti ad allungare la permanenza, non costringere le famiglie in visita a dover scegliere o rinunciare ad alcune tra le diverse offerte possibili, e aiutarli a comprendere più nel profondo il vero carattere della nostra città.

https://genova.repubblica.it/cronaca/2018/11/27/news/acquario_ducale_e_reale_il_ticket_unico_per_i_turisti-212722794/


news

11-10-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 11 ottobre 2019

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

Archivio news