LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Dio non abita più qui. Ora in chiesa ci sto io
Federico Castelli Gattinara
Il Giornale dell'Arte, n. 392 1/12/2018

Roma. Si è svolto il 29 e 30 novembre nellaula magna della Pontificia Università Gregoriana il convegno internazionale Dio non abita più qui? Dismissione di luoghi di culto e gestione integrata dei beni culturali ecclesiastici, organizzato dalla stessa università insieme al Pontificio Consiglio della Cultura e alla Cei-Conferenza Episcopale Italiana, con mattinate aperte a tutti e pomeriggi riservati ai delegati delle conferenze episcopali di Europa, America settentrionale e Oceania.

Il problema della dismissione dei luoghi di culto cattolici non è una questione recente, e già nel 1987 la Pontificia Commissione Centrale per lArte Sacra in Italia pubblicava una Carta sulla destinazione duso degli antichi edifici ecclesiastici che metteva a fuoco in particolare la situazione nostrana e il patrimonio immobiliare requisito a seguito dellUnità dItalia, proponendo linee guida in materia di restauro architettonico. Dopo trentanni la Santa Sede torna a confrontarsi su un tema alla fine poco scandagliato, privo di indagini sistematiche, nonostante lattenzione da parte dei media a fenomeni quali la vendita delle chiese e la loro trasformazione in appartamenti, negozi, locali, palestre, moschee o altro. Fenomeno che ha avuto un peso maggiore in Francia, Belgio, Olanda, Germania, Svizzera, Stati Uniti e Canada, ma molti casi anche in Italia, e ha coinvolto anche le chiese protestanti.

Le cause sono individuate soprattutto nella riduzione delle comunità cristiane (abbandono di pratica religiosa e di vocazioni), nonostante lalta valenza simbolica delle chiese per le comunità, che quasi sempre si oppongono alle loro dismissioni. Un fenomeno affrontato in ordine sparso dalle varie conferenze episcopali, mentre università e centri accademici europei e nord americani hanno prodotto nellultimo decennio diversi studi che indagano il tema sotto il profilo giuridico e tecnico, con particolare attenzione alle novità di progettazione architettonica.

Il convegno è stato un momento di sintesi dal punto di vista sociologico e giuridico, ma anche pastorale, con esempi e proposte di soluzioni per i beni immobili e mobili tutte orientate a una sorta di restituzione di dignità e riappropriazione duso alternative alla vendita o demolizione. E nuove linee guida su dismissioni e riuso (la scelta ultima è dei vescovi) che spingono al coinvolgimento delle comunità locali e cercano intese con le autorità civili. Hanno fatto da corollario una Call for posters and papers rivolta a ricercatori e centri accademici per conoscere gli studi in corso o appena completati e un contest fotografico.

https://www.ilgiornaledellarte.com/articoli/dio-non-abita-pi-qui-ora-in-chiesa-ci-sto-io/130233.html


news

18-08-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 agosto 2019

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

Archivio news