LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

SÌ AL PANTHEON SENZA TICKET ORA FERMATEVI SU TOR DI VALLE
Vittorio Emiliani
09 dicembre 2018 LA REPUBBLICA




Con notevole buon senso rispetto al predecessore Dario Franceschini che l'aveva annunciato ai quattro venti, il titolare dei Beni Culturali Alberto Bonisoli ha deciso che il biglietto d'ingresso al Pantheon non ci sarà. Come avevano chiesto ripetutamente Repubblica e le associazioni per la tutela. La sindaca Virginia Raggi esulta, anche se non risultano agli atti sue vistose polemiche sul ticket,ma semmai quelle del vice, Luca Bergamo. Mai una ggioia?

Concediamogliela. Tanto più che per lo Stadio di James Pallotta (più che mai suo, visto che ha comprato l'area dai Parnasi) a Tor di Valle la sindaca rischia un frontale sulla via del Mare. Come vedremo. Restiamo al Pantheon, il tempio di tutti gli dei, il monumento romano più conservato e più affascinante sopravvissuto ai millenni. Esso è, da sempre, il pezzo pregiato del centro di Roma, di quel quartiere. La Chiesa lo ha fatto suo intitolandolo a Santa Maria ad Martyres e il Vicariato ha sempre resistito all'idea di prevedere un biglietto d'ingresso (adesso come la mette con la decisione sbrigativa dell'inquilino del Viminale di imporre un ticket in tutte le chiese del Fondo Edilizio di Culto, a Roma oltre 60, dal Gesù ai SS Apostoli ?).

Ma Franceschini era sempre "sul pezzo". Nel sito ufficiale del Ministero si leggeva che i visitatori (e i fedeli) del Pantheon erano balzati in pochi anni da 4 a 8 milioni (oh mamma!) e quindi anche un modesto biglietto di 2 euro avrebbe fruttato 16 milioni di euro. Solo che 8 milioni di utenti all'anno ne comporterebbero 22.000, cioè una Curva Sud e mezzo dell'Olimpico stipata ogni giorno in piazza del Pantheon. Pura allucinazione.

Tor di Valle. Sarebbe bello se la giunta 5S rinunciasse alla pazza idea di far realizzare il "suo" stadio a James Pallotta che ha venduto Allison, Ruediger, Romagnoli, Benatia, Emerson Palmieri, Marquinos, Paredes, Nainggolan, Strottman, Pjanic, Salah, che super squadra.

Ma se avesse avuto il suo Stadio... Già, però il Politecnico di Torino avverte: l'impianto paralizzerà il Gra, il Ponte dei Congressi è un palliativo e la ferrovia Roma-Ostia inadeguata. Dunque un impatto "catastrofico". Ma per la sindaca Raggi è soltanto una prima bozza, un parere consultivo.

Insomma le competenze tecnico-scientifiche le gettiamo nel Fosso Vallerano che spesso straripa lì intorno. Già, poi ci sono i problemi geologici, idraulici, magari archeologici.





news

18-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news