LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Pompei, la scoperta: ecco il cavallo bardato del comandante
Paolo De Luca
La Repubblica - Napoli 23/12/2018

Un cavallo di gran razza, alto e possente. Era già bardato, pronto eventualmente a partire al galoppo in qualsiasi momento. Per portare soccorso o per una fuga disperata. Questo lultimo eccezionale ritrovamento negli scavi di Pompei, venuto alla luce nella zona suburbana a nord, vicino alla via di Civita Giuliana.

È un reperto di rara importanza - spiega il direttore del parco archeologico Massimo Osanna, in esclusiva allAnsa - anche perché è collegato ad una ricca tenuta, prestigiosa come la villa dei Misteri, appartenuta ad comandante o un alto magistrato militare. Ledificio presentava ambienti affrescati e lussuose terrazze che affacciavano sul golfo, oltre ad un un quartiere di servizio e magazzini per l'olio e per il vino. Tutta larea - garantisce Osanna, verrà scavata e restituita al pubblico. Da qui, lo stanziamento per il 2019 di due milioni di euro dai fondi ordinari del Parco, per le attività: Uno per le indagini archeologiche - sottolinea il direttore - e un altro per l'esproprio dei terreni sui quali si dovrà scavare. Nei nostri laboratori gli esperti stanno ripulendo e studiando i finimenti del cavallo e i frammenti della straordinaria sella, con paramenti in legno e bronzo.

Lo scheletro dellanimale, per la precisione un sauro, così come è apparso agli studiosi, era ancora legato in stalla, assieme ad altri due o tre purosangue di alta razza.

Soltanto lui, però, era già sellato, forse per correre in aiuto alla cittadinanza pompeiana, nelle ore più buie delleruzione del 79. Tutti gli esemplari, purtroppo, fecero una fine atroce - prosegue il direttore - Soffocati dalle ceneri che invasero l'ambiente o sopraffatti dallo choc termico all'arrivo della nube piroclastica di vapori bollenti. Non è la prima volta che si effettuano rilievi archeologici nella Tenuta del Sauro bardato: la villa fu infatti oggetto di indagini ad inizio Novecento per poi essere nuovamente interrata.

Negli ultimi decenni era stata più volte offesa e depredata dai tombaroli. È stata quindi la Procura della di Torre Annunziata, con il procuratore capo Alessandro Pennasilico e laggiunto Pierpaolo Filippelli, a sollecitare il Parco ad un nuovo scavo, seguendo un'indagine sugli scavi clandestini. Non si tratta, dunque, di una delle iniziative incluse nel Grande Progetto, finanziato con i fondi europei. Il nobile sauro - conclude Osanna - rappresenta una conferma alle nostre aspettative di ritrovamenti. Ce ne aspettiamo altri, di grande valore, in questa zona.

https://napoli.repubblica.it/cronaca/2018/12/23/news/pompei_nuova_scoperta-214972136/


news

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

22-08-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 22 agosto 2019

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

Archivio news