LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Nuovi direttori a Pompei e Reggia di Caserta, nominata la commissione
Antonio Ferrara
La Repubblica - Napoli 31/12/2018

Pubblicato il decreto del ministro dei beni culturali con i nomi dei dieci esperti che effettueranno le selezioni: sarà scelto anche il responsabile del Parco archeologico dei Campi Flegrei.

Sono stati pubblicati il 31 dicembre sul sito del Ministero per i beni e le attività culturali i decreti di nomina delle due commissioni che valuteranno rispettivamente, la prima le candidature per il conferimento dell'incarico di direttore, di livello dirigenziale generale, delle Gallerie dell'Accademia di Venezia, della Reggia di Caserta e del Parco archeologico di Pompei, la seconda il conferimento dell'incarico di direttore, di livello dirigenziale non generale, del Parco archeologico dell'Appia Antica, del Parco archeologico dei Campi Flegrei e del Palazzo Reale di Genova.

Sono in totale poco meno di 200 i candidati che hanno presentato domanda, alcuni dei quali anche per più di uno dei siti da assegnare.

Nella commsissione che dovrà scegliere la terna di nomi da sottoporre al ministro Alberto Bonisoli e ai vertici del ministero per la scelta dei direttori di Pompei e Reggia di Caserta ci sono Donata Levi (che la presiede), docente di Storia della critica d'arte e museologia all'università di Udine; Valter Curzi, docente di storia dell'arte moderna alla Sapienza; Michela di Macco, ex docente di storia dell'arte moderna alla Sapienza; Richard Hodges, archeologo e presidente dell'Università americana di Roma; Fausto Zevi, già docente di archeologia e storia dell'arte greco-romana alla Sapienza.

A loro spetterà esamninare i candidati, tra i quali - per Pompei - ci sarà anche il direttore generale uscente Massimo Osanna, che partecipa alla selezione.

Nella commissione, invece, che dovrà trovare anche il direttore del Parco archeologico dei Campi flegrei, guidato ad interim attualmente da Paolo Giulierini del Mann, rientrano Alessandro Viscogliosi, che ne è presidente, docente di storia dell'architettura medioevale e moderna alla Sapienza; il direttore del Museo Egizio di Torino Christian Greco; Nicolette Mandarano, storica dell'arte e libera professionista della cultura; Ludovico Solima, docente di Economia e gestione delle imprese all'università della Campania Vanvitelli, e Catherine Virlouvet, direttrice dell'Ecole française de Rome.

Le due commissioni sono composte ciascuna da 5 componenti. La partecipazione è a titolo gratuito.

I lavori inizieranno a gennaio, le selezioni dovrebbero concludersi prima dell'estate 2019, con l'insiediamento dei nuovi direttori.

https://napoli.repubblica.it/cronaca/2018/12/31/news/nuovi_direttori_a_pompei_e_reggia_di_caserta_nominata_la_commissione-215575647/


news

11-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 11 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news