LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Sala di Michelangelo, l'ex direttore degli Uffizi Antonio Natali: i musei siano luoghi deducazione e non macchine per fare soldi
Antonio Natali
Finestre sull'Arte 2/1/2019

Riceviamo e pubblichiamo di seguito le considerazioni che lex direttore degli Uffizi, Antonio Natali, ha inviato alla redazione di Finestre sullArte per rispondere al sottosegretario Gianluca Vacca, che nei giorni scorsi ha pubblicato la risposta allinterrogazione parlamentare di Stefano Fassina in cui si chiedeva quale fosse la posizione del Ministero dei Beni Culturali sul nuovo allestimento della sala di Michelangelo agli Uffizi.


Il sottosegretario Gianluca Vacca ha risposto allinterrogazione di Stefano Fassina (voce isolata, cui esprimo gratitudine) che chiedeva conto al Ministro dei beni culturali dello smantellamento della sala col Tondo Doni di Michelangelo (da me concepita soltanto pochi anni fa) e del susseguente ordinamento (pensato dal nuovo direttore) duna sala dedicata a Michelangelo e Raffaello. Dopo il riscontro dellonorevole Vacca, alcuni amici indignati per la pesantezza, ma soprattutto per liniquità dei giudizi da lui espressi, mhanno invitato a recedere da quel silenzio che ho scelto fin dalla mia epurazione da parte di Franceschini. Non ho però intenzione di romperlo nemmeno stavolta. Verrà il momento; ma non è questa loccasione. Se devo desistere dalla risoluzione che mi sono imposta lo farò quando mi parrà che ne valga la pena. E questo non è il caso: troppi errori, troppe disinformazioni, troppe cose palesemente ignorate, troppa parzialità, troppo dilettantismo in quella risposta. Tengo a modello quello specialista che, dovendo ribattere a persone supponenti ma lontane dalla competenza necessaria a ragionare duna materia delicata, linvitava a studiare, studiare e poi ristudiare, per poter almeno tentare dabbozzare una discussione seria.

Agli amici che, al cospetto di critiche infondate, mi dicono di far sentire chiara la mia voce ricordo le parole rivolte da papa Francesco ai giornalisti che gli chiedevano cosa pensasse delle accuse che dallinterno della Chiesa gli venivano mosse. Francesco con la consueta semplicità replicò che ognuno di loro conosceva bene come stessero davvero le cose e che dunque il suo parere sarebbe servito solo ad alimentare polemiche utili unicamente a chi vuole il male della Chiesa: nel caso in questione, chi conosca la storia dellarte, abbia nozioni di museologia e reputi i musei luoghi deducazione e non macchine per fare soldi, guardi i due progetti per lesposizione del Tondo Doni e si dia una risposta.

Mi vien infine di rammentare una frase proferita da un politico di sinistra (di grande cultura e di belleloquio) allorché gli esposi il mio rammarico per essersi lui un po troppo defilato dal dibattito pubblico. Mi ribatté con alcune domande che mintristirono, ma che mi fu difficile rintuzzare. Chiedeva a me e a se stesso che senso avesse parlare ai giorni attuali; e parlare con chi, eventualmente, e per chi. In giro si raccontano cose disse a cui la gente inspiegabilmente crede e, se qualcuno propone unaltra e più attendibile interpretazione della realtà, nemmeno viene ascoltato. Anche questa stagione passerà, concludemmo. La competenza tornerà a prevalere sullapprossimazione: oggi è il ruolo a conferire competenza; ma il Paese tornerà a marciare solo quando si capirà che invece è lesatto contrario, quando cioè sarà la competenza a determinare il ruolo.

https://www.finestresullarte.info/1002n_antonio-natali-su-allestimento-uffizi-risposta-a-gianluca-vacca.php


news

31-05-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 31 maggio 2020

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

Archivio news