LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Uffizi. Proteggere il loggiato del museo durante le feste
Antonio Passanese
Corriere Fiorentino 3/1/2019

Lultimo episodio a Capodanno: una lanterna poteva causare un incendio. Lettera al Prefetto

Più tutela per il loggiato degli Uffizi e per i monumenti di Firenze. Ieri mattina il direttore Eike Schmidt, dopo aver visto un servizio del Tgr Rai Toscana che mostrava una lanterna cinese volare in cielo, con il suo fuoco che gonfiava la carta, sfiorare la facciata del museo e bloccarsi sotto una volta ha preso carta e penna per appellarsi direttamente al prefetto Laura Lega chiedendo misure più restrittive da adottare per la nottata di San Silvestro ma anche per il 24 giugno, festa di San Giovanni Battista (patrono della città), per le partite di calcio e per gli eventi importanti che richiamano a Firenze migliaia di persone.

Il prefetto mi ha già ricontattato racconta Schmidt dicendo di essere pienamente daccordo con me. Negli ultimi giorni mi sono confrontato anche con questura e carabinieri a cui va il mio grazie per il loro grande lavoro soprattutto durante le festività appena trascorse. Laura Lega ha inoltre premesso al direttore delle Gallerie che nelle prossime settimane convocherà una riunione con tutte le forze dellordine per perfezionare la tutela dei nostri beni artistici e architettonici.

Ieri, a mettere in allarme Schmidt sono stati i festeggiamenti su lungarno Anna Maria Luisa de Medici, davanti al parapetto che dà sul Circolo Canottieri e sullArno: Quando ho visto tutta quella gente accendere le lanterne cinesi per liberarle in aria sono stato colto dallansia continua il direttore Ho visto due lanterne dapprima toccare la pietra serena per poi bloccarsi sotto la volta. Ma più in alto cerano le finestre ed altri elementi in legno che avrebbero potuto prendere fuoco. Non solo. Per fortuna il vento non era così forte altrimenti il risultato sarebbe stato catastrofico. Immaginate se si fosse infranto un vetro: quella lanterna avrebbe mandato in fumo qualche quadro.

Eike Schmidt, nella lettera indirizzata al prefetto, si dice pronto a collaborare con Palazzo Medici Riccardi per studiare un piano preventivo che salvi i monumenti della città dallinciviltà delle persone, non solo nelle date di Capodanno e il 24 giugno, ma anche in altre occasioni sensibili per quanto riguarda laffollamento di persone e turisti: Per due anni ho passato il Capodanno al corpo di guardia degli Uffizi e grazie a questa esperienza ho potuto maturare una conoscenza approfondita sulle criticità, che in qualche modo abbiamo cercato di eliminare anche questanno. Però nessuno si aspettava che le persone sostituissero i petardi con le lanterne cinesi.




news

16-07-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 16 luglio 2019

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

Archivio news