LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Roma. Riprende la riunificazione del Foro di Traiano
Federico Castelli Gattinara
Il Giornale dell'Arte numero 393, gennaio 2019

Nel 2014 la Repubblica dellAzerbaigian donava al Comune di Roma un milione di euro per abbattere Via Alessandrina e riunire finalmente i fori di Traiano, Augusto e Nerva. I lavori, come promesso dallallora sovrintendente capitolino Claudio Parisi Presicce, sarebbero partiti entro lestate dellanno successivo. Parisi Presicce, in un'intervista a Il Giornale dell'Arte, ci riferiva inoltre del magnate uzbeko Alisher Usmanov che, dopo un incontro a Roma con il sindaco Ignazio Marino, avrebbe dato disponibilità prima per 400mila euro, poi per lintero costo (1,5 milioni di euro) del progetto di anastilosi della navata centrale della Basilica Ulpia al Foro di Traiano: la prima fase con la ricomposizione delle colonne del I ordine e dellarchitrave, la seconda con le tre colonne residue del II ordine.

La realtà però è stata diversa: prima la fine anticipata della giunta Marino, poi per due volte linterruzione dei lavori in Via Alessandrina a causa del ritrovamento di cavi dellilluminazione pubblica, nel novembre 2016 e nel marzo 2017. Il mese scorso, rimossi finalmente i cavi, sono ripresi i lavori che, salvo ulteriori sorprese, dureranno circa sei mesi e smantelleranno i primi 30 metri circa di Via Alessandrina, al fine di riunificare le due parti del Foro di Traiano rimasto diviso dalla strada dopo gli scavi degli anni 1998-2000, spiegano dalla Sovrintendenza.

Intanto anche lattuale giunta Raggi si è dotata di un nuovo regolamento per le sponsorizzazioni, a suo tempo uno dei fiori allocchiello della giunta Marino. Non tutti però plaudono allintervento che riparte. Molte voci critiche si sono levate in questi anni e ancora oggi a stigmatizzare labbandono definitivo del Progetto Fori, il vecchio sogno di Benevolo, La Regina, Cederna e Petroselli, nonché la più straordinaria proposta di rinnovamento dellurbanistica romana messa a punto tra la fine degli anni Settanta e i primi anni Ottanta, come lha definito Vezio De Lucia.

Il progetto intendeva ricucire larea archeologica centrale abbattendo via dei Fori Imperiali, dritta come la spada di un legionario, ma conservando e riutilizzando proprio la storica Via Alessandrina, lunica risparmiata dalla furia di Mussolini, che poggia tra laltro su arcate che potrebbero essere riaperte permettendo il ricongiungimento delle aree archeologiche.

Per lintervento di anastilosi alla Basilica Ulpia invece manca ancora un progetto esecutivo. Entro dicembre 2016 il Parco archeologico di Roma si sarebbe dovuto arricchire di due ordini di colonne alte quasi quanto la metà della Colonna di Traiano, ha scritto di recente lex sindaco Marino nel suo blog, ma purtroppo questo non è ancora avvenuto nonostante il Campidoglio abbia da quasi 5 anni il denaro sul proprio conto corrente.

https://www.ilgiornaledellarte.com/articoli/riprende-la-riunificazione-del-foro-di-traiano/130427.html


news

21-03-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 21 marzo 2019

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

17-05-2018
Cultura e Turismo: due punti della bozza Di Maio - Salvini

15-05-2018
Sulla Santa Bibiana di Bernini: intervento di Enzo Borsellino

13-05-2018
Premio Francovich 2018 per il miglior museo/parco archeologico relativo al periodo medievale

04-05-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni" abbiamo pubblicato un contributo di Franco Pedrotti sul depuratore della piana di Pescasseroli: una sconfitta del protezionismo italiano

01-05-2018
Archistorie: rassegna di films sull'architettura dell'Associazione Silvia Dell'Orso

Archivio news