LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Venezia, Pellicani (Pd): Dopo sfregio leoncini nulla è cambiato. Approvare ddl Orlando-Franceschini
AgCult 15/1/2019

Serve più controllo contro atti vandalici. Governo latitante.

Il governo ha risposto in aula con il sottosegretario agli Interni Carlo Sibilia (M5S) alla mia interrogazione sullo sfregio del leoncino a San Marco, avvenuto lo scorso settembre, che ha profondamente indignato e offeso i veneziani. Si è trattato solo dellultimo episodio di una serie di atti vandalici che subisce il patrimonio monumentale di Venezia. Servono più controlli da parte delle forze dellordine, che quattro mesi dopo ancora non ci sono, e mi auguro che venga approvata al più presto la legge proposta dal Pd (Franceschini-Orlando), già approvata allunanimità alla Camera, e ora al Senato, ma è necessario anzitutto promuovere uneducazione al rispetto nei confronti di una città unica al mondo, patrimonio dellumanità, che accoglie ogni anno trenta milioni di turisti, di cui circa il 70% giornalieri. E serve una continua opera di manutenzione del patrimonio culturale. Così il deputato del Pd, Nicola Pellicani.

I leoncini aggiunge il parlamentare Dem sono a fianco della Basilica di San Marco, che in occasione dellultima acqua alta eccezionale dello scorso 29 ottobre ha subito ingenti danni, rimanendo sommersa per sedici ore consecutive. La Basilica è invecchiata di ventanni in poche ore, secondo i rilievi eseguiti dai tecnici. In questo contesto che fa il governo? Pratica la politica dei rinvii e degli annunci, continua ad essere rinviata la convocazione del Comitatone e restano così bloccati 285 milioni destinati alle opere diffuse di salvaguardia della città. E sono fermi i lavori del Mose il cui cantiere avrebbe dovuto concludersi il 31 dicembre 2018, ma siamo sempre bloccati a quel 90% dellopera che rischia di diventare la più grande incompiuta dEuropa. Serve più attenzione da parte del governo e bisogna farla finita con la retorica che cè sempre una Venezia che affonda e una Venezia che muore. Venezia conclude Nicola Pellicani per tutto ciò che evoca rappresenta una grande opportunità per il Paese, e bisogna saperla cogliere.

https://agcult.it/2019/01/15/venezia-pellicani-pd-dopo-sfregio-leoncini-nulla-e-cambiato-approvare-ddl-orlando-franceschini/


news

02-06-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 2 giugno 2020

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

Archivio news