LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Terni. Il castello di Giove nella Lista Rossa di Italia Nostra
Adriano Lorenzoni
Terni in rete, 01/02/2019

Italia Nostra, sezione di Amelia, ha inserito tra i beni segnalati in Lista Rossa il Castello di Giove, noto anche come Palazzo Mattei. Italia Nostra spera così di richiamare l’attenzione dei media sul grave stato di abbandono in cui versa l’immobile. Vale la pena ricordare che il palazzo è uno splendido esempio di architettura rinascimentale, edificata sul preesistente castello medievale dalla famiglia Mattei nella seconda metà del 1500.

I Mattei, prima conosciuti come marchesi e poi duchi di Giove, mantennero la proprietà del castello fino alla metà del 1800. Da allora il castello è passato di mano varie volte, fino all’attuale proprietaria, che ha acquistato l’immobile nell’aprile del 2015 per 950.000 euro. In passato il castello è stato oggetto di rovinose spoliazioni degli arredi e dei decori interni, pur essendo vincolato con tre provvedimenti, l’ultimo risalente al 1986.

Nel luglio del 2015 il sindaco di Giove, Alvaro Parca, attraverso una ordinanza, ha obbligato la proprietà a mettere in sicurezza l’immobile con imponenti impalcature. È stato presentato un progetto, attualmente in fase di valutazione, per il restauro con fondi regionali destinati ad immobili lesionati dal sisma. Il Comune di Giove e la proprietaria vorrebbero farne un luogo dedicato a ricevimenti, eventi di vario genere e matrimoni.

Intanto, mentre si cercano i fondi necessari per il restauro - sostiene Italia Nostra - il Palazzo, inserito anche tra i Luoghi del Cuore del FAI, è abbandonato e avvolto dalle impalcature, rappresenta un triste spettacolo.

Italia Nostra lancia un appello alla Regione e alla Soprintendenza ai Beni culturali e paesaggistici affinché facciano tutto il possibile per facilitare il recupero e il restauro del Palazzo.

Per maggiori informazioni sulla Lista Rossa dei Beni Culturali in pericolo
https://www.italianostra.org/le-nostre-campagne/la-lista-rossa-dei-beni-culturali-in-pericolo/

http://www.terninrete.it/Notizie-di-Terni/il-castello-di-giove-nella-lista-rossa-di-italia-nostra-502865


news

22-07-2021
Corte costituzionale: sentenza su beni paesaggistici

20-07-2021
Piano strategico grandi progetti beni culturali: raccomandazioni sul decreto per la rimodulazione 2020

18-07-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 Luglio 2021

16-02-2021
Audizione del Professor Salvatore Settis presso Assemblea Regionale Siciliana

08-02-2021
Appello di Italia Nostra - sezione di Firenze: Manifesto Boboli-Belvedere, febbraio 2021

31-01-2021
La FCdA contro il nuovo attacco all’archeologia preventiva e l’estensione del silenzio-assenso

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

Archivio news