LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Torino. Il cuore antico della Consolata
Paolo Morelli
Corriere della Sera - Torino 7/2/2019

Una grande figura protende verso lalto una mano, mentre nellaltra regge un cartiglio. Dalle lettere che si riescono a leggere si può affermare che si tratti del patriarca Abramo. È ciò che, da ieri, risplende sulla parete della Cappella del Convitto, allinterno del Santuario della Consolata, un affresco romanico riportato alla luce dopo 240 giorni di cantiere a opera del Centro Conservazione e Restauro La Venaria Reale. È il risultato di un progetto di fundraising promosso nel 2016 dalla Fondazione Crt, tramite il sistema del matching grant, che ha impegnato la fondazione nel raddoppiare le donazioni pervenute dai cittadini, ben 278, arrivando a un investimento di 135.000 euro. E cè anche chi ha donato dieci volte o chi ha contribuito dagli Emirati Arabi. Non compare solo il patriarca Abramo sugli antichi muri della cappella, ma sono riemerse anche due figure sulla parete nord, una maschile (probabilmente San Benedetto) e una femminile. La storia della chiesa affonda le radici nellanno 1000, quando, molto prima dello sviluppo del Santuario come lo conosciamo oggi, frutto degli interventi guariniani del 1675, voluti da Maria Giovanna Battista di Savoia-Nemours, esisteva la Chiesa di SantAndrea. Era una chiesa importante nata per iniziativa dei benedettini racconta la Soprintendente Luisa Papotti ed era davvero la più bella della città, perché il ciclo pittorico si connette alla tradizione più eccellente. Lintervento segna anche lavvio di una nuova modalità di lavoro, come ha spiegato il presidente di Fondazione Crt, Giovanni Quaglia, che interpreta il restauro come strumento di inclusione sociale, perché fortemente legato alle comunità, alle storie delle persone che vanno in questi santuari. Operazione che Crt intende riproporre. Dai lavori, intanto, è riemersa anche una decorazione floreale nel catino absidale, presumibilmente seicentesca. Il traguardo è frutto di un percorso avviato nel 2009, con il primo cantiere di indagini, per arrivare, lo scorso anno, a un protocollo dintesa tra Soprintendenza, Crt, Santuario della Consolata, Curia, Università, Politecnico e Centro del restauro. I primi ad ammirare gli affreschi saranno i donatori.



news

27-03-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 27 marzo 2020

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

Archivio news