LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Ferrara. I Caschi Blu della Cultura raccontano la loro missione agli studenti
Estense, 08/02/2019

È stato il salone d’onore di palazzo Roverella, prestigiosa sede del Circolo dei Negozianti, ad ospitare l’incontro “I caschi blu della cultura”, organizzato dal Club per l’Unesco di Ferrara e destinato a 100 studenti delle scuole secondarie superiori “L. Ariosto” (professoressa Pieri), “Dosso Dossi” (professoressa Zanotti) e “G. Carducci” (professoressa Massarenti).

Relatori d’eccezione il maggiore Giuseppe De Gori, comandante del Nucleo Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale di Bologna, e il maresciallo maggiore Fabrizio Turchetti del Nucleo Caschi Blu della Cultura.

“L’obiettivo di questo incontro è quello di comprendere come conservare la memoria del passato e il patrimonio che ci è stato trasmesso, con uno sguardo al futuro” ha detto in apertura il presidente del Club per l’Unesco, Ugo De Nunzio.

Nella sua relazione, il maggiore De Gori ha ricordato che le origini del Comando Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale risalgono al 3 maggio 1969, allorché il Comando Generale dell’Arma determinò di costituire il Nucleo Tutela Patrimonio Artistico. L’intendimento era quello di fronteggiare l’allarmante fenomeno della depauperazione del più grande museo al mondo: l’Italia.

Il nostro Paese fu così la prima nazione al mondo a dotarsi di un organismo di polizia specializzato nella salvaguardia e recupero dei beni culturali, anticipando peraltro di un anno la raccomandazione della Conferenza Generale dell’Unesco che, da Parigi, indicava agli Stati aderenti l’opportunità di adottare varie misure volte a impedire l’acquisizione di beni illecitamente esportati e favorire il recupero di quelli trafugati.

I Caschi Blu della Cultura italiani – ha raccontato poi il maresciallo maggiore Turchetti – sono stati costituiti ufficialmente il 16 febbraio 2016 a Roma. Questa task force, Unite4Heritage, è formata da esperti di beni culturali ed ufficiali dei carabinieri ed è attiva su scenari operativi anche internazionali.

“Il principale compito dei Caschi Blu per la Cultura – ha sottolineato il maggiore De Gori – consiste nell’intervenire su richiesta di uno Stato membro che sta affrontando una crisi o colpito da una catastrofe naturale, per stimare i danni al patrimonio culturale, pianificare misure di salvaguardia, fornire supervisione tecnica e formazione ai restauratori locali nelle azioni di tutela, prestare assistenza al trasporto in sicurezza dei beni culturali mobili, contrastare il saccheggio e il traffico illecito di opere d’arte”.

Visto l’interesse suscitato tra gli studenti partecipanti, l’incontro, coordinato dal Club per l’Unesco di Ferrara con la partecipazione di Riccardo Modestino, presidente dell’associazione culturale De Humanitate Sanctae Annae, sarà ripetuto nei prossimi mesi. C’è anche chi ha ricordato il film “Monuments Men” del 2014 con George Clooney e Matt Damon, che ripercorre la storia di alcuni esperti di arte che durante la Seconda Guerra Mondiale hanno salvato alcuni capolavori dalle mani dei nazisti.

https://www.estense.com/?p=754714


news

22-07-2021
Corte costituzionale: sentenza su beni paesaggistici

20-07-2021
Piano strategico grandi progetti beni culturali: raccomandazioni sul decreto per la rimodulazione 2020

18-07-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 Luglio 2021

16-02-2021
Audizione del Professor Salvatore Settis presso Assemblea Regionale Siciliana

08-02-2021
Appello di Italia Nostra - sezione di Firenze: Manifesto Boboli-Belvedere, febbraio 2021

31-01-2021
La FCdA contro il nuovo attacco all’archeologia preventiva e l’estensione del silenzio-assenso

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

Archivio news