LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Paderno Ponchielli. Furto in chiesa ad Acqualunga Badona: recuperata la refurtiva
Cremona oggi, 22/02/2019

E stata recuperata dai Carabinieri di Casalbuttano la refurtiva del furto commesso nella chiesa di Santa Maria Nascente di Acqualunga Badona, frazione di Paderno Ponchielli, una decina di giorni fa. I malviventi erano entrati scassinando una porta di legno ed avevano rubato diversi oggetti, tra cui un calice e un pisside dargento del 1600 e una brocca in ottone dello stesso secolo, la statua di San Giuseppe, due candelabri e altri oggetti di minor valore.

Gli uomini dellArma hanno recuperato la refurtiva nascosta allinterno di un sacco nero, occultato in una cascina abbandonata a poche centinaia di metri dalla chiesa: un nascondiglio temporaneo, scelto probabilmente dai malviventi per evitare di essere ripresi con gli oggetti rubati dallimpianto di videosorveglianza presente in paese. Lipotesi delle forze dellordine è che probabilmente sarebbero passati a recuperarla in un secondo momento.

A rinvenirla sono stati appunto i carabinieri del posto nel corso delle indagini, effettuate fin da subito dopo il furto, battendo palmo a palmo tutta la zona. Unoperazione rapida ed efficace, che ha fortunatamente portato al recupero di tutto quello che è stato rubato, che è poi stato riconsegnato al parrocco, don Claudio Rasoli, che ringrazie pubblicamente il lavoro dellArma. Ed è proprio su richiesta del parroco che la statua di San Giuseppe verrà riportata nel luogo sacro direttamente dai militari, durante la celebrazione della Messa delle 9.00 di domenica 3 marzo.

Sarà loccasione per i parrocchiani di conoscere i carabinieri del posto spiega il maggiore Rocco Papaleo, comandante della compagnia dei Carabinieri di Cremona. I militari coglieranno infatti loccasione per parlare coi cittadini e dare loro qualche consiglio sulla prevenzione di furti e truffe.

LA TUTELA DEI BENI CULTURALI

Il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, il Comando Carabinieri per la Tutela del Patrimonio Culturale e la Conferenza Episcopale Italiana hanno collaborato alla stesura delle Linee guida per la tutela dei beni culturali della Chiesa Cattolica Italiana. Ecco le indicazioni pratiche:

1) Fare riferimento, per ogni esigenza riguardante i beni ecclesiastici (spostamento, restauro, sicurezza, etc.), allUfficio diocesano per i beni culturali ecclesiastici.
2) Conoscere e catalogare il patrimonio mobile ecclesiastico, documentando e descrivendo dettagliatamente, mediante la catalogazione, i beni culturali di cui si ha la disponibilità e responsabilità, in collaborazione con lUfficio diocesano per i beni culturali. Bisogna denunciare immediatamente ai Carabinieri e allUfficio diocesano per i beni culturali ecclesiastici gli ammanchi che dovessero emergere durante la catalogazione. I beni vanno poi ricontrollati periodicamente.
3) Adottare idonee soluzioni per scoraggiare i furti con effrazione, scegliendo misure adeguate alledificio, allubicazione e allimportanza dei beni conservati.
4) Limitare ad uno solo laccesso dallesterno, proteggendolo con una porta blindata, ancorata e dotata di serratura antiscasso e chiavi di sicurezza.
5) Rendere sicure, con idonee inferriate, le finestre da cui è possibile accedere allinterno, comprese quelle delle pertinenze comunicanti (sacrestia, oratorio, etc.).
6) Utilizzare barre di sicurezza o fissate con lucchetti per gli accessi apribili dallinterno.
7) Custodire le chiavi in un luogo sicuro, rendendole disponibili a pochissime persone di fiducia (lelenco nominativo potrebbe essere comunicato allIncaricato diocesano).
8) Modificare periodicamente i codici di sicurezza.
9) Proteggere la chiesa con sistemi dallarme

https://www.cremonaoggi.it/2019/02/22/furto-in-chiesa-ad-acqualunga-badona-recuperata-la-refurtiva/


news

11-10-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 11 ottobre 2019

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

Archivio news