LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Pasca di Magliano: con il ministero nessuna trattativa
Gimmo Cuomo
Corriere del Mezzogiorno - Campania 12/3/2019

NAPOLI. Da quando è iniziata la disputa sulla possibilità che Le Opere di Misericordia del Caravaggio lasciasse la sede storica in via dei Tribunali per essere esposta temporaneamente nel Museo di Capodimonte, Alessandro Pasca di Magliano, governatore del Pio Monte della Misericordia, è più volte intervenuto, anche con articolati interventi su questo giornale, per difendere le ragioni del prestito. Ma ha anche preso atto della raccomandazione del Ministero per i Beni culturali di evitare lo spostamento della preziosa tela del Merisi. Ora nega con decisione lesistenza di una trattativa con Roma per trovare un compromesso sostenibile. Nessuna trattativa giura - Il Ministero ha preso le sue decisioni. Non abbiamo sentito nessuno.

Sareste disposti ad accettare che a Capodimonte vada una riproduzione tridimensionale delle Opere?

Questa è una valutazione che spetta esclusivamente al direttore del Museo Sylvain Bellenger. È lui il curatore della mostra. Noi eventualmente ci limiteremmo solo a prestare la tela.

E per questo prestito non ricevereste un corrispettivo?

Ribadisco: non percepiremmo nulla. Questa è una mostra per la città di Napoli. Altro discorso per quanto riguarda il mancato prestito al Quirinale. In quella occasione che fu inopinatamente mandata allaria, avremmo ricevuto un compenso. Al Museo il capolavoro caravaggesco sarebbe andato a costo zero.

Ha smentito lesistenza di trattative col Ministero per cercare di farli recedere dal no assoluto. Come si esce dallimpasse?

Limportante è stabilire la massima collaborazione nellesclusivo interesse della città.

Ci sarebbe la possibilità di ricorrere al Tar per far cadere il no allo spostamento del dipinto. Ci avete pensato?

Tutto è possibile. Certamente lopzione del ricorso al giudice amministrativo è una delle tante possibili. Ma le garantisco che non ne abbiamo assolutamente parlato allinterno dellorganismo di governo del Pio Monte.

Lo scontro sul Caravaggio si è radicalizzato. Lei dal primo momento si è dichiarato favorevole al prestito temporaneo. In questi giorni non ha mai riconosciuto qualche fondatezza anche delle ragioni di chi la pensa diversamente?

No, noi non abbiamo alcun dubbio. Del resto, se lo avessimo avuto, non avremmo concesso lautorizzazione al trasporto delle Opere. Il Ministero, che è il nostro organo di sorveglianza si è espresso per il no. Va bene così, anche se la partita è ancora lunga.



news

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

20-08-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 20 agosto 2019

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

Archivio news