LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Riaperto a Toscolano Maderno. Museo della carta, effetti speciali e spazio ai bambini
Bruno Festa
Corriere della Sera - Brescia 17/3/2019

Ha riaperto in questo fine settimana il Museo della Carta di Toscolano Maderno, con orario continuato dalle 10 alle 18, fino al prossimo 15 ottobre. Nel fine settimana vengono presentate alcune novità che toccano il tasto della suggestione e della bellezza della scoperta.

Ieri è stato inaugurato un nuovo allestimento che propone «L’archeologia attraverso le emozioni».

Nel concreto, spiega Silvia Merigo direttore da settembre scorso, «ci si trova di fronte a un tavolo multimediale sul quale sono riprodotti alcuni oggetti. Al tocco, parte un racconto che illustra la storia di chi quegli oggetti li utilizzava cinque secoli orsono. Rappresentano la chiave di lettura che consente di scoprire mondi nascosti legati alla Valle, perché proprio qui sono stati ritrovati».

La voce narrante punta sull’emotività del visitatore che, oltre alla riproduzione, può osservare anche il reperto vero e proprio, collocato sotto la sua riproduzione e protetto da un vetro. Si ripercorre la vita dell’uomo, quindi, attraverso alcuni strumenti del lavoro di ogni giorno. Si tratta di sei diverse storie, rielaborate in base ad un’idea di Lisa Cervigni, che ha diretto a lungo il Museo: quattro oggetti sono in ceramica, uno in legno e l’altro di stoffa.

La ciliegina sulla torta consiste in un gioco di luci su altri reperti di dimensioni maggiori che sono esposti, pietre e vasche che vengono coinvolti nella narrazione con spiegazione del loro significato e dell’utilizzo che se ne faceva.

Una lettura significativa dato che la storia della produzione della carta accompagna dal 1381 quella del paese di Toscolano Maderno. La proposta, sofisticata e altamente tecnologica, è stata realizzata da Sfelab di Cantù, mentre la spesa è stata sostenuta dalla Fondazione Valle delle Cartiere e dalla Fondazione della Comunità Bresciana.

Una seconda proposta si aggiunge oggi, domenica, (alle 14,30 e alle 16) e verrà ribadita ogni terza domenica del mese, con gestione della Cooperativa «La Melagrana», che si occupa dei servizi educativi del Museo.

Sarà dedicata ai bambini e alle famiglie che, basandosi su racconti che hanno per tema la Valle, elaboreranno un vero e proprio libretto. I prossimi appuntamenti allargheranno la proposta con xilografie, caccia al tesoro e altro ancora.



news

22-07-2021
Corte costituzionale: sentenza su beni paesaggistici

20-07-2021
Piano strategico grandi progetti beni culturali: raccomandazioni sul decreto per la rimodulazione 2020

18-07-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 Luglio 2021

16-02-2021
Audizione del Professor Salvatore Settis presso Assemblea Regionale Siciliana

08-02-2021
Appello di Italia Nostra - sezione di Firenze: Manifesto Boboli-Belvedere, febbraio 2021

31-01-2021
La FCdA contro il nuovo attacco all’archeologia preventiva e l’estensione del silenzio-assenso

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

Archivio news