LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Milano, la casa dei lettori rinata dalle ceneri
Giovanna Maria Fagnani, Sara Bettoni
Corriere della Sera - Milano 20/3/2019

Dallincendio dellagosto 2015 il quartiere attende la riapertura della biblioteca di piazzale Accursio. Non è più operativa da quattro lunghi anni, dice Grazia Camia, 69enne a cui manca la disponibilità dello spazio culturale.

Risistemare i locali danneggiati dalle fiamme non dovrebbe essere unopera titanica, sottolinea la pensionata. Soprattutto nella Milano che va veloce e costruisce a ritmi serrati grattacieli e nuovi quartieri. Quali difficoltà stanno incontrando gli operatori del Comune?. Ma dopo la penosa attesa, oggi finalmente i cittadini potranno riappropriarsi degli spazi arricchiti da nuove funzioni.

I problemi della struttura di piazzale Accursio 5 iniziano il 25 agosto del 2015. Nella notte prende fuoco lultimo piano della palazzina, dove si trova la biblioteca. Nessuno rimane coinvolto nel rogo, per il quale i pompieri tendono a escludere lorigine dolosa. Nel palazzo in quei giorni stanno per partire lavori di manutenzione dellultimo piano, quindi si pensa a un cortocircuito legato ai cantieri. Si salvano anche i volumi, grazie al sistema antincendio che funziona a dovere, ma i locali risultano fortemente danneggiati: controsoffitti bruciati, neon sciolti, mobili e pareti anneriti dal fumo. Il palazzo viene dichiarato inagibile.

Lobiettivo è che ledificio sia nuovamente a disposizione dei cittadini nel più breve tempo possibile, dice lallora sindaco Giuliano Pisapia. In realtà, per la biblioteca i lavori vanno per le lunghe. Qualche mese dopo il rogo, nel 2016, il piano viene riaperto ma solo parzialmente e con le funzioni di sala lettura e per lo studio. A novembre dello scorso anno una seconda chiusura per ulteriori interventi di rinnovamento dei locali. Viene indicata una data di inaugurazione della biblioteca riallestita: 12 gennaio del 2019. Ma la necessità di accertamenti tecnici per ricevere le ultime autorizzazioni costringe il Comune a rinviare il taglio del nastro. In tutto il periodo, il prestito librario viene comunque garantito due volte a settimana attraverso il Bibliobus, un camper-biblioteca.

Oggi finalmente la biblioteca spalancherà le porte ai lettori che la attendono da quattro anni nella pienezza delle sue funzioni, presentando un nuovo allestimento e diversi nuovi servizi, spiegano da Palazzo Marino. Cosa devono aspettarsi i cittadini? Gli spazi sono stati rivisti secondo criteri di leggerezza e flessibilità, invitando lutente sia ad una lettura immersiva sia a una lettura informale e di gruppo continua la nota del Comune. Di cosa si tratta? Ci saranno postazioni per lautoprestito dei volumi, poltrone per leggere più comodamente, uno spazio per la ricarica di cellulari e computer. In Accursio saranno a disposizione degli utenti anche occhiali per la lettura nel caso qualcuno li dimentichi a casa , una sedia per le mamme in allattamento, un pianoforte elettronico con cuffie per chi vuole studiare lo strumento, postazioni di ascolto di cd musicali. Fino alla fine del mese continuerà anche il servizio del Bibliobus.



news

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

25-08-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 agosto 2019

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

Archivio news