LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Residenze Sabaude, in venti per il dopo Turetta
P. Mor.
Corriere della Sera - Torino 20/3/2019

Al ministero dei Beni culturali molte candidature per il posto di direttore

Entro la fine di marzo il Consorzio delle Residenze Reali Sabaude avrà un nuovo candidato alla direzione.

Lo ha assicurato ieri il ministro dei Beni culturali, Alberto Bonisoli, che prima di raggiungere il Teatro Regio si è fermato a Venaria Reale facendo tappa in municipio per un incontro con il sindaco e senza passare per la Reggia.

Abbiamo già ricevuto più di venti curricula ha rivelato il ministro , adesso li stiamo analizzando. Nel giro di una decina di giorni spero di poter proporre una candidatura. Spetterà al Mibac trovare un nome adatto alla direzione del Consorzio fra le proposte arrivate in risposta alla manifestazione dinteresse, aperta il 5 marzo e chiusa una settimana dopo.

Ho dato la possibilità a chi avesse voglia ha commentato Bonisoli di mettersi in gioco. E di prendere il posto di Mario Turetta, nominato al vertice della Direzione generale per il cinema dopo mesi di tensioni interne al consiglio di amministrazione del Consorzio, dove non sembra aver lasciato un buon ricordo soprattutto tra i lavoratori.

Il suo successore dovrà occuparsi del rilancio della struttura e dellintegrazione con le altre residenze che del Consorzio fanno parte. A Venaria, intanto, il ministro ha incontrato il sindaco della città, Roberto Falcone, suo collega di partito, con il quale però non avrebbe parlato del futuro della Reggia ma si sarebbe concentrato, invece, sugli effetti della sua presenza sulla città che la ospita. Ricadute che, almeno finora, non sembrano essere soddisfacenti alla luce del flusso di turisti che viene invece generato. Ho trovato abbastanza interessante ha rivelato al termine dellincontro con Falcone lidea di creare un dialogo tra la Reggia e la parte esterna. Cioè il Borgo storico di Venaria, che da tempo lamenta di essere escluso dallimmenso movimento stimolato dallex residenza sabauda. Un po come accade a Caserta dove linterazione tra la Reggia vanvitelliana e la città campana è davvero marginale: due realtà separate in casa. Da anni, nella città piemontese si ragiona su come convogliare almeno una parte di quel flusso (che negli ultimi anni ha sfiorato il milione di visitatori e, nel 2016, lha anche superato) quantomeno nella via centrale, favorendo quindi le attività commerciali e di ristorazione presenti sul territorio. Con il sindaco ha aggiunto Bonisoli abbiamo parlato della visione. Che a Venaria sperano si traduca presto in realtà in modo che la città possa beneficiare di un turismo che finora la lambisce solamente. Ma che vorrebbe abbracciare.



news

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

20-08-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 20 agosto 2019

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

Archivio news